/ Altri sport

Che tempo fa

Rubriche

Cerca nel web

Altri sport | lunedì 09 gennaio 2017, 16:29

Hockey Indoor Femminile: il Motorglass CUS Torino alle finali scudetto

Le torinesi si sono qualificate con una giornata d'anticipo per le finali che si disputeranno a Pisa dal 24 al 26 febbraio

Il Motorglass Cus Torino si qualifica con una giornata d'anticipo alle finali
scudetto indoor femminili in programma a Pisa dal 24 al 26 febbraio, tornando
così a giocarsi uno scudetto a sette anni di distanza dall'ultima volta.
I successi per 4-2 contro la Moncalvese e 12-3 contro il Valchisone, lanciano le
biancoblu al primo posto in classifica nel girone con 12 punti, cinque in più
della Moncalvese seconda e ben 8 sulla Lorenzoni terza. Due vittorie arrivate nonostante una formazione non al completo, viste le pesanti assenze delle “Azzurre” Agata Wybieralska ed Eleonora Di Mauro, impegnate con la Nazionale Italiana nel Trofeo Monegal, torneo di preparazione alla World League che si giocherà il prossimo weekend in Malesia.

Contro la Moncalvese, il Motorglass Cus Torino fatica un po' all'inizio e mantiene la porta inviolata grazie ad un'ottima Sara Sorial. Poi ci pensa un'invenzione di Maryna Vynohradova, che serve un assist perfetto a Raquel Huertas, per sbloccare il risultato in favore delle cussine. Il raddoppio di Lyudmyla Vyhanyaylo sembra chiudere i conti, ma le “Furie Rosse” sono brave a reagire ed accorciare le distanze. Ancora Huertas su assist di Vynohradova però ristabilisce i due gol di differenza e capitan Aurora Micheli fa 4-1. A 4 minuti dal termine la Moncalvese segna il definitivo 4-2 ma non riesce più a rendersi pericolosa nel finale.

Senza storia invece la seconda partita, contro il Valchisone. Il Motorglass Cus Torino dà grande spazio alle più giovani e così hanno modo di mettersi in mostra anche Iman Raghibi, Carlotta Boasso e Luana Ceppa, che ripagano alla grande la fiducia. Raghibi e Boasso realizzano una doppietta a testa. In gol anche Vyhanyaylo, con e altre sette reti tutte firmate da Vynohradova, ancora una volta autrice di una super prestazione, con giocate da autentica campionessa, applaudite da tutti i presenti al BraSport.

Prossimo appuntamento in casa, alla palestra “Torrazza” (via Torrazza Piemonte
14 a Torino) domenica 29 gennaio, con le sfide a Lorenzoni Bra e Moncalvese.
Basterà un punto alle cussine per chiudere il girone al primo posto.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore