/ Volley

Che tempo fa

Cerca nel web

Volley | lunedì 20 febbraio 2017, 17:34

Il Barricalla Cus Collegno "suona la nona sinfonia" e vince anche a Cagliari

Si tratta della nona vittoria consecutiva per il team torinese

Il Barricalla Cus Collegno "suona la nona sinfonia" e vince anche a Cagliari

Nona vittoria consecutiva per il Barricalla Cus Collegno To questa volta sul campo della Pallavolo Alfieri Cagliari. Altro successo molto importante ai fini della classifica generale; consolidato così il quarto posto e la zona playoff.

Coach Marchiaro è sceso in campo con Morolli in palleggio, Vokshi opposto, Fragonas e Migliorin in banda, Gobbo e Bogliani al centro e Damaschin libero. Utilizzate Colamartino, da metà del secondo set dopo l’infortunio di Damaschin, Brussino e Courroux. Top scorer dell’incontro Migliorin con 18 punti.

Il primo parziale è stato vinto dalle cussine ai vantaggi 23-25. Il secondo ha visto il BARRICALLA scendere in campo molto più convinto e vincere sulle padrone di casa 13-25. Nel terzo un ritorno delle sarde ha messo le cussine in parziale difficoltà: capitan Gobbo e compagne hanno perso il set 25-14 e si è andati sul 2-1. Ma è nel quarto che il CUS ha suonato la carica: prima 3-8, poi 7-22 per chiudere infine 11-25.

Non è stato un incontro di gran livello tecnico, ma comunque di buona qualità agonistica – dichiara coach Marchiaro abbiamo incontrato una squadra coriacea, molto forte in difesa. Su questo campo hanno sofferto diverse squadre, tra cui Pinerolo e Colleoni Bergamo; erano al completo e hanno giocato una buona pallavolo, quindi dobbiamo farci i complimenti per aver vinto anche in questa difficile trasferta. Come sempre abbiamo utilizzato tutta la panchina; Fiorio è stata tenuta a riposo e Colamartino è stata utilizzata nuovamente, purtroppo dopo un altro infortunio, quello di Damaschin. Ma questo dimostra la grande forza del gruppo; l’unica cosa che ci è mancata è un po’ di pazienza, volevamo chiudere al primo colpo le azioni e questa è una squadra molto forte in difesa, quindi non sempre è stato possibile. Un successo importante in questo campionato difficilissimo, dove anche solo un punto fa la differenza. Utilizzeremo la pausa per ricaricare le batterie e finalizzare il gioco. Riprenderemo tra due settimane con Acqui, altra partita dalle molte insidie”.

Da ricordare che il team cussino sostiene la campagna di iscrizioni a ‪JUST THE WOMAN I AMevento che si terrà domenica 5 marzo in Piazza San Carlo a favore della ricerca universitaria sul cancro. Durante gli incontri casalinghi, sino a tale data, si potrà effettuare l’iscrizione all’evento e sostenere la ricerca e la formazione universitaria (www.torinodonna.it).

Il prossimo weekend si interromperà il campionato. Il Barricalla Cus Collegno To tornerà a giocare in casa (Don Milani, via Roma 61 Collegno) sabato 4 marzo contro l’Arredo Frigo-Makhymo Al; fischio d’inizio alle ore 21.

PALL.ALFIERI CAGLIARI - BARRICALLA CUS COLL.TO  1-3

(23-25; 13-25; 25-14; 11-25)

BARRICALLA CUS COLLEGNO: Morolli 1, Vokshi 13, Gobbo (K) 15, Bogliani 7, Migliorin 18, Fragonas 8, Damaschin (L1), Brussino 1, Courroux 1, Colamartino (L2) n.e. Fiorio

All.: Marchiaro – Bonessa

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore