/ Basket

Basket | 14 giugno 2017, 17:39

FIAT Torino in Europa - La soddisfazione di Francesco Forni: "Per noi è un orgoglio"

La FIAT parteciperà alla prossima EuroCup, il vicepresidente: "Grazie a Massimo Feira e Renato Nicolai per il lavoro svolto"

FIAT Torino in Europa - La soddisfazione di Francesco Forni: "Per noi è un orgoglio"

Un grande traguardo, quello raggiunto oggi dalla FIAT Torino, che torna ufficialmente in Europa. La soddisfazione è tanta all'interno della dirigenza, in particolare per Francesco Forni, neovicepresidente esecutivo della società: "L'ammissione alla prossima EuroCup rappresenta per tutti noi motivo di grande soddisfazione nonché di orgoglio - ha affermato in un comunicato diffuso dal club torinese - ringraziamo nella circostanza l'AD Massimo Feira e il DG Renato Nicolai per il lavoro svolto per il raggiungimento di questo importante obiettivo. Abbiamo fortemente voluto puntare ad una Coppa di valore eccelso, seconda solo all'Eurolega, anche per la grande visibilità che dalla stessa deriva. Sarà un'occasione importante di ulteriore crescita del nostro gruppo e del nostro progetto. Dovremo essere pronti su più fronti, dunque, ed allestire un roster adeguato, cercando sin da ora un ulteriore potenziamento della squadra. Il nostro mercato dovrà tenere debitamente conto di queste considerazioni".

Forni ha poi sottolineato quanto la partecipazione europea sia importante anche per gli sponsor: "Pensando ai District sponsors riteniamo che la partecipazione all'EuroCup 2017/18 darà ancora maggior visibilità e su scala europea, ai nostri partner, con il prestigioso title sponsor Fiat in prima linea. Auspichiamo che altri partner possano essere attratti da quella che consideriamo una vera e propria vetrina dagli alti contenuti tecnici, sportivi e mediatici".

Inizia quindi una nuova esperienza per la Fiat Torino, che vorrà farsi trovare pronta all'evento: "Sarà per la Fiat Torino una grande prova - ha concluso Francesco Forni - nel cammino di crescita ed acquisizione di esperienza che stiamo compiendo ormai da anni. Un sogno che si avvera e che potrebbe essere condito magari dall'inserimento in un girone con grandi club europei come il Bayern Monaco o lo Zenit di San Pietroburgo".

G.C.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium