/ Basket

Che tempo fa

Rubriche

Cerca nel web

Basket | domenica 18 giugno 2017, 14:00

È partito il BBall Kinder Camp 2017 al PalaCollegno

Fino al 14 luglio i bambini si cimenteranno in tanti giochi e momenti interattivi, provando diversi sport

Divertimento, crescita e i valori più sani dello sport. Sono questi gli ingredienti del “BBall Kinder Camp 2017”, giunto ormai alla sua nona edizione. Con una buona dose di entusiasmo e allegria, dal 12 giugno al 14 luglio il PalaCollegno sarà il teatro nel quale una miriade di bambini si cimenteranno in un vortice sfrenato di giochi e momenti interattivi.

“Il nostro intento –spiega Antonio Vertino, responsabile del minibasket di Collegno e braccio operativo dell’organizzazione - è sempre quello di riempire le giornate dei ragazzi partecipanti di attività costruttive e piacevoli. Ci interessa dare continuità al lavoro svolto con i nostri ragazzi durante l’anno, ma anche aprire le porte a chiunque intenda passare le proprie giornate in maniera sana e coinvolgente insieme a noi”.

Le settimane del camp, infatti, saranno piene di diversi sport e iniziative, che vedranno come assoluti protagonisti, naturalmente, i ragazzi partecipanti. Dai 5 ai 15 anni, tutti avranno la possibilità di cimentarsi nelle discipline più disparate, scoprendo i propri talenti, migliorando e misurandosi con un folto numero di nuovi amici. “Siamo felici del fatto che questo camp sia diventato nel tempo un punto di riferimento per i giovani e le famiglie della zona - prosegue Vertinoma questo non vuol dire che ci accontentiamo dei risultati raggiunti. Ogni anno cerchiamo di proporre qualche novità e fornire degli stimoli variegati ai partecipanti, per garantire un servizio di alta qualità e divertirci sempre di più, noi per primi”.

Tra basket, calcio, ping pong, tennis, hip-hop e una serie lunghissima di altre opzioni, chi passerà dal PalaCollegno nelle 5 settimane del BBall Kinder Camp non farà fatica a rimanere catturato dall’alternanza incalzante con cui i mini-atleti salteranno da una stazione all’altra, sempre insieme a istruttori qualificati e appassionati. E per chi proprio non fosse mai sazio, ci sarà anche un’appendice di solo minibasket dal 17 al 21 luglio. “Abbiamo pensato a diverse soluzioni di pacchetto che accontentino tutte le esigenze – conclude ancora Antonio Vertinoma ogni scelta porterà comunque a un vortice di esperienze che, speriamo, diventeranno indimenticabili per tutti”. Tra il ‘pizza-day’ del mercoledì, il ‘Mac Bun-day’ del venerdì e la festa finale, insomma, ogni settimana sarà una nuova storia da raccontare, piena del buon umore contagioso dei bambini e dei ragazzi presenti. Sarebbe un vero peccato rimanere a casa con smartphone e videogiochi, dal momento che il divertimento più vero e genuino è proprio dietro l’angolo, al BBall Kinder Camp 2017.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore