/ Sommario

Che tempo fa

Cerca nel web

Sommario | giovedì 20 luglio 2017, 08:15

Prima Categoria - Il Cafasse Balangero e un mercato stellare

Bollone si assicura alcuni colpi importanti e riparte da bomber Arena

Grandi movimenti per il nuovo Cafasse Balangero. Il fiore all'occhiello del mercato estivo, oltre alla riconferma di bomber Arena, 81 gol nelle ultime due stagioni, porta il nome di Riccardo Mendo, mattatore ex Pvf e La Vischese. Oltre a loro due, l'attacco valligiano potrà poi contare ancora su Betemps, Barbir e Massa Micon, oltre alla new entry Ionut Raileanu, ariete del '91 con trascorsi nell'Eccellenza laziale, per un reparto avanzato che si preannuncia stellare. Oltre a Mendo e Raileanu, gli altri volti nuovi sono quelli dei due '98 Francesco Schettino e Mattia Longo, rispettivamente un portiere di provenienza Rubiana che andrà a fare coppia con Pagliasso, colmando il vuoto lasciato da Olarean e un promettente difensore ex Juniores del Ciriè che nella seconda parte di stagione ha già esordito in Prima nel Livorno Ferraris.

Sempre in difesa, agli addii di Peter Baima Besquet, accasatosi al Valmalone, di Riccardi, passato al Gabetto Sporting Venaria e di Gianluca Cresto, trasferitosi all'estero per lavoro, sono seguite le conferme di Cortese, Scalia, Rotella, Belfiore, Fatu e Cristian Baima Besquet, mentre a centrocampo, ai vari Conte, Casari, Michelotti, Carlo Cresto e Barra saranno aggiunti tre nuovi giocatori, che sostituiranno così gli addii della bandiera Giacchero. Le novità in mediana sono Manuel Detomatis, '93 prelevato dalla squadra di Calcio a 5 del Cafasse e i giovanissimi Andrea Capalbo e Alessandro Togni.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore