/ Juve

Che tempo fa

Rubriche

Cerca nel web

Juve | martedì 10 ottobre 2017, 14:02

Heysel, il sindaco di Bruxelles si scusa con Cirio per la “spiacevole ed inopportuna situazione”

Il primo cittadino ha affidato all’assessore allo Sport, Alain Courtois, il compito di verificare e risolvere la situazione dei cassonetti dell’immondizia posizionati sotto alla lapide che ricorda i 39 morti dell’Heysel

Dopo la lettera dell’eurodeputato albese Alberto Cirio, giunge quest’oggi (martedì) la risposta del sindaco di Bruxelles, Philippe Close, in merito alla presenza di bidoni dell’immondizia sotto la lapide delle 39 vittime della tragedia dell’Heysel.

Il sindaco si è scusato per l’accaduto, affidando all’assessore allo Sport, Alain Courtois, il compito di verificare e risolvere la situazione, che egli stesso giudica inopportuna.

Ho preso nota della tua lettera – scrive Close - che ho inviato immediatamente al mio collega Alain Courtois, assessore con delega dello sport. Attiro la sua attenzione in merito a questa spiacevole ed inopportuna situazione.

Voglia credere, signor deputato del Parlamento europeo, alla mia assoluta buona fede”.

Firmato, il sindaco Philippe Close

Verificheremo che quanto accaduto non si ripeta” conclude l’eurodeputato Alberto Cirio.

R.G.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore