/ Volley

Che tempo fa

Rubriche

Cerca nel web

Volley | lunedì 13 novembre 2017, 06:02

Cambia l’avversaria ma non il risultato: l’Eurospin Ford Sara Pinerolo vince ancora

Severo 3 a 0 al Brembo Volley Team, formazione bergamasca neo promossa in B1

 

Cambia l’avversaria ma non il risultato. L’Eurospin Ford Sara vince ancora, questa volta contro il Brembo Volley Team, formazione bergamasca neo promossa in B1. Al fischio iniziale Moglio manda in campo il sestetto base composto da Zanotto, Cheli, Caserta, Vingaretti, Buffo e naturalmente capitan Serena. Le padrone di casa partono subito bene nel primo set e dopo il 4-2 iniziale allungano fino al 12-8. Le avversarie reagiscono e trovano il pareggio a quota 14 ma le pinerolesi ritrovano il filo della partita e tornano avanti 22-16. Sul finale un attacco ed un muro avversario portano le bergamasche avanti 24-25. Ci pensa Zanotto ad annullare la palla set, Caserta al servizio mette a segno il ventiseiesimo punto e ancora Zanotto chiude il parziale ai vantaggi. Nel secondo set, Bergamo resta agganciata alle pinerolesi solo fino al 6 pari, dopodiché  l’Eurospin passa avanti 9-6, allungando poi 17-11. Le ospiti recuperano qualche punto e Moglio chiede time out. Si torna in campo e Pinerolo recupera subito palla, andando poi a chiudere con un attacco di Serena 25-16. Partenza sprint nel terzo parziale, sul punteggio di 4-0, due attacchi e un ace di Cheli fanno salire a + 5 il vantaggio pinerolese. Sul finale spazio anche per Rizzuti e Allasia. Il set termina 25-17. Altri tre punti archiviati e testa al prossimo incontro, venerdì pomeriggio le ragazze partiranno alla volta di Palau per giocare poi sabato contro un’altra formazione neo promossa, il Capo D’Orso Palau Ot.

EUROSPIN FORD SARA-BREMBO VOLLEY TEAM: 3-0

(27/25, 25/16, 25/17)

Eurospin Ford Sara: Caserta (11), Allasia (1), Serena (12), Ottino, Tosini, Rizzuti (1), Zanotto (18), Cheli (12), Grassi, Buffo (5), Vingaretti (2), Torrese (L1), Gouchon (L2).

Brembo Volley: Giobbe, Signorelle, Bertocchi, Sala, Morlotti, Guerci, Lorenzi, Capoferri, Cassis, D’Agata, Alessi, Colantuoni (L1), Fogaroli (L2).

R.G.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore