/ Motori

Che tempo fa

Rubriche

Cerca nel web

Motori | domenica 03 dicembre 2017, 17:38

Anche dal Torinese per i Festeggiamenti alla Honda Bianco Moto di Cuneo

Nel tardo pomeriggio verrà anche presentata la partnership con la squadra femminile della Granda Volley di Serie A2

Presso la Concessionaria Honda Bianco Moto di Cuneo, sabato 9 dicembre il Bemar Racing Team festeggia Francesco Curinga. Nel tardo pomeriggio verrà anche presentata la partnership con la squadra femminile della Granda Volley di Serie A2

Il Bemar Racing Team di Cuneo propone ai tanti appassionati di motociclismo, per sabato nove dicembre, a partire dalle ore quindici, un pomeriggio in compagnia di Francesco Curinga vincitore per il quarto anno consecutivo del Campionato Europeo delle gare di velocità in salita (Hill Climb European Championship), che ha esordito in questa stagione anche al Manx TT dell’Isola di Man, con notevoli risultati.

Il conduttore del Moto Club Squadra Corse Badalucco (IM), che ha gareggiato in sella ad una Honda CBR 600 RR messagli a disposizione dalla Bianco Moto, sarà presente per soddisfare le richieste di fan e simpatizzanti e per festeggiare insieme a loro, presso i locali della Concessionaria cuneese, la stagione appena trascorsa.

Nel tardo pomeriggio vi sarà la presentazione della nuova partnership che legherà per il resto della stagione la Honda Bianco Moto e la squadra femminile di volley della UBI Banca San Bernardo Cuneo, che milita nel Campionato Italiano di serie A2, nel quale si trova attualmente nelle prime posizioni, le cui atlete interverranno all’evento.

Seguirà un aperitivo, offerto dalla Bianco Moto, che darà agli appassionati, previa prenotazione da effettuarsi in loco, la possibilità di assistere gratuitamente alla partita di campionato che si svolgerà presso il Pala Ubi Banca di San Rocco Castagnaretta tra la UBI Banca San Bernardo Cuneo e la LPM BAM Mondovì martedì 26/12/2017.

 

d.m.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore