/ Altri sport

Che tempo fa

Rubriche

Cerca nel web

Altri sport | martedì 05 dicembre 2017, 10:00

Euro Cup Championship: bronzo per la Luigi Biarese

L’avventura della Società si è chiusa in semifinale contro il Monegasque. Al terzo posto ex aequo, c’è il Pachy Waterloo

E’ bronzo a pari merito per la Luigi Bairese nelle fase finale della Coppa Europa di petanque per club. L’avventura si è chiusa  in semifinale contro il Monegasque. La formazione italiana ha infatti perso 5 a 1 nell’individuale, ha pareggiato  uno a uno nella prova a terne. Con lo svantaggio di 15 a 7  ha poi affrontato la prima prova a coppie dove ha perso consentendo ai monegaschi l’accesso alla finale senza dover disputare le  altre due prove.

In questa semifinale ottime le prestazioni di Walter Torre che vinto l’individuale e la terna composta da Walter Torre, Paolo e Stefani Bruno. Seppur per poco non hanno centrato il risultato Diego Rizzi e Stefano Bruno nell’individuale e Rizzi, Florian Cometto e Melissa Rinaudo nella gara a terne. Un doppio successo nella gara a terne avrebbe consentito ai giocatori cuneesi di aggiudicarsi la partita con due vittorie nelle coppie. Purtroppo è forse mancato anche il morale e le coppie con Stefano e Paolo Bruno, Walter Torre e Florian Cometto, Diego Rizzi e Melissa Rinaudo non ce l’hanno fatta.

Nelle prove di qualificazione la Biarese aveva perso 27 a 4 con i francesi di Darguignan , vinto 22 a 9 contro Bratislava e 18 a 4 contro gli olandesi di T Dupke chiudendo al secondo posto con 6 punti.

Soddisfatto Ezio Fiandino, vice presidente del club “la squadra sta crescendo – dice – e questo terzo posto ci gratifica è un ottimo risultato e può fare di più. C’è ancora qualche carenza, ma la aggiusteremo. Ora pensiamo al campionato nazionale”.

Al terzo posto ex aequo con la Biarese c’è il Pachy Waterloo, campioni uscenti.

La Coppa Euopa alla fine è stata vinta dai francesi del Darguignan di Rocher, Lacroix, Robineau, Puccinelli, Montoro, Rio, Saunier e Mattaranz che nella finale hanno superato il Monegasque per 17 a 0.

R.G.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore