/ Arti marziali

Che tempo fa

Rubriche

Cerca nel web

Arti marziali | martedì 05 dicembre 2017, 12:00

Settimo Torinese, storica fucina di judo: la Società Societa Akiyama è campione nazionale judo di Under 15

A Ostia Lido doppio successo sia in campo maschile che femminile. Qui, sportivamente, nacque la duecentesima medaglia olimpica azzurra Fabio Basile. Ora…

I baby-Basile crescono  bene a Settimo Torinese nella storica fucina di campioni da dove è uscita la duecentesima medaglia olimpica azzurra Fabio Basile. A certificarlo è il doppio successo ottenuto sia in campo maschile che in quello femminile ottenuto dalla Societa Akiyama di Settimo Torinese nel campionato Italiano under 15 svoltosi il week end appena passato a Ostia Lido. 

Tre campioni d'Italia sulle tracce di Fabio Basile: sono Leonardo Piccolo classe 2003 vincitore nei kg 60, Dario Praiotto kg 73 vincitore nella categoria kg 73 e Aurora Berbatti che fa spiccare le quote rosa piemontesi in questo campionato.

Dietro di loro una sfilza di medaglie a dimostrazione dell' ottimo lavoro dai tecnici societari: Carlotta Parrinello argento nei kg 44, Giada Scursatone  bronzo nei kg 63, Nicolo Mangino bronzo nei 50 kg e Samuele Gaita bronzo nei 55 kg. 

Dominio quindi assoluto per la società Akiyama che dimostra di essere  senza ombra di dubbio il vivaio più fiorente di judokas italici.

R.T.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore