/ Sport invernali

Che tempo fa

Cerca nel web

Sport invernali | 13 gennaio 2018, 07:00

Zero termico in diminuzione, prosegue il consolidamento del manto: la situazione valanghe va normalizzandosi

Oltre i 2300-2500 dei settori di confine, tuttavia, permangono situazioni più critiche

Zero termico in diminuzione, prosegue il consolidamento del manto: la situazione valanghe va normalizzandosi

L'attività valanghiva spontanea è limitata in tutti i settori. In relazione al soleggiamento sono ancora possibili valanghe perlopiù di piccole dimensioni di neve a debole coesione dai versanti più soleggiati in prossimità di affioramenti o balze rocciose soprattutto sui settori di confine.

La possibilità di provocare il distacco di valanghe sarà legata sempre più al forte sovraccarico.

Sui settori di confine tuttavia permangono situazioni più critiche oltre i 2300-2500 metri di quota dove il manto nevoso è rimasto più freddo e asciutto anche durante la precipitazione e per la presenza di diffusi lastroni.

W.A.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium