/ Altri sport

Che tempo fa

Cerca nel web

Altri sport | martedì 13 febbraio 2018, 17:00

Tre arcieri piemontesi ai Mondiali Indoor

Tatiana Andreoli, Aiko Rolando e Irene Franchini

Irene Franchini

Il più importante evento agonistico indoor del 2018 è il Mondiale, in programma a Yankton (USA) a partire dal 15 febbraio. Il Responsabile Tecnico Wietse Van Alten ha diramato ieri le convocazioni – 18 atleti in tutto, divisi tra arco olimpico e compound e tra le classi Senior e Junior – e ben 3 arcieri piemontesi vestiranno la maglia azzurra. Nell'olimpico Junior l'Italia schiera Tatiana Andreoli e Aiko Rolando, classe 1999 e 2002, entrambe tesserate per l'Arcieri Iuvenilia. Nel compound senior ci sarà invece Irene Franchini, atleta emiliana tesserata per le Fiamme Azzurre e per gli Arcieri delle Alpi. Da segnalare anche la convocazione di Alex Boggiatto (Ar.Co. Arcieri Collegno) come riserva a casa nel compound Junior.

Oltre ai tre arcieri del nostro Comitato Regionale faranno parte della nazionale italiana Massimiliano e Claudia Mandia (Fiamme Azzurre), Mauro Nespoli e David Pasqualucci (Aeronautica Militare), tutti e quattro impegnati nell'olimpico Senior; Simone Guerra (Arcieri Vicenza) e Tanya Giaccheri (Compagnia D'archi) nell'olimpico Junior; Sergio Pagni (Arcieri Città di Pescia), Alberto Simonelli (Fiamme Azzurre), Viviano Mior (Kosmos Rovereto), Marcella Tonioli (Arcieri Montalcino) e Eleonora Sarti (Fiamme Azzurre) nel compound senior; Jesse Sut (Kosmos Rovereto), Sara Ret (Arcieri Cormòns), Elisa Roner (Kosmos Rovereto) e Elisa Bazzichetto (Arcieri del Torresin) nel compound Junior.

Lo staff azzurro sarà formato dal Capo delegazione Maurizio Belli, dal Responsabile Tecnico Wietse Van Alten, dal tecnico compound Flavio Valesella, dal Responsabile Tecnico Giovanile Stefano Carrer, dal Tecnico Olimpico Giovanile Gianni Falzoni e dal tecnico del Compound Giovanile Tiziano Xotti.

L’Italia volerà a Yankton con grande ambizione e con risultati importanti da difendere. Ai Mondiali Indoor di Ankara nel 2016 ha chiuso al primo posto nel medagliere con 5 ori, 2 argenti e 3 bronzi, mentre ai Mondiali di Nimes del 2014 fu seconda. Ad Ankara vinsero il titolo iridato Irene Franchini e Tatiana Andreoli, quest'ultima con la squadra femminile Junior dell'olimpico completata da Loredana Spera e Tanya Giaccheri. Tatiana fu anche argento individuale tra le Junior, così come Irene con la squadra compound Senior, insieme a Laura Longo e Eleonora Sarti. A livello internazionale indoor, l'Italia è inoltre reduce da un'edizione trionfale dei Campionati Europei; 11 mesi fa a Vittel gli azzurri raccolsero 6 ori, 2 argenti e 2 bronzi. Nell'olimpico Junior Tatiana Andreoli si laureò campionessa individuale e a squadre, con Vanessa Landi e Tanya Giaccheri.

R.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore