/ Calcio Femminile

Che tempo fa

Cerca nel web

Calcio Femminile | martedì 13 marzo 2018, 06:15

Ennesima partita senza storia: Verona 0 – Juventus Women 2

In gol Rosucci e Cantore. Fra due turni lo scontro diretto con il Brescia, secondo a tre punti dalle bianconere

Immagine tratta dal sito della Società

La Juventus Women di Rita Guarino è  scesa in campo ieri sera alle 20 in trasferta, sul campo del Verona, nel posticipo della 15° giornata.

Con due gol - di Rosucci al 13° del primo tempo e di Cantore al 27°  del secondo – le bianconere hanno  regolato le padrone di casa e sono tornate solitarie in vetta alla classifica, rimettendo fra loro ed il Brescia, che nel frattempo aveva battuto la Fiorentina e le aveva raggiunte ai lvertice della classifica, quella minima distanza di sicurezza in fatto di punti di distacco.

Si è trattato della quindicesima vittoria consecutiva delle ragazze di Rita Guarino su altrettante gare disputate: un ruolino di assoluto rispetto che pone le bianconere, e non da ieri, nella posizione di favorite assolute per la conquista del titolo nazionale.

Si è trattato, aldilà di quello che dice il risultato finale, dell’ennesima partita senza storia per la Juventus Women che - conquistato subito il pallino del gioco – ha piano piano schiacciato le avversarie nella propria metà campo.

Sabato prossimo a Vinovo arriverà il Bari, poi la nuova pausa di campionato che porterà allo scontro diretto con il Brescia, decisivoper l’assegnazione dello scudetto.. 

VERONA (4-2-3-1): Lemey; Molin, Decker, Ambrosi, Lipman; Wagner, Bardin; Soffia, Kostova, Fishley; Hannula. A disp: Buhigas, Kongouli, Goula, Nichele, Poli, Dupuy. All.Renato Longega
​JUVENTUS (4-4-2): Giuliani; Hyyrynen, Gama, Salvai, Boattin; Rosucci, Isaksen, Galli, Bonansea; Zelem, Franssi. A disp: Prundeanu, Franco, Cantone, Panzeri, Lenzini, Caruso, Rood. All. Rita Guarino

Walter Alberto

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore