/ Altri sport

Che tempo fa

Cerca nel web

Altri sport | venerdì 16 marzo 2018, 07:58

Collegno, gli atleti del Twirling volano alto: medaglia di bronzo per la serie A

Interpretazione d'eccezione per Daniele Zambito, solido veterano di questa disciplina sportiva che . ha portato con sé sul campo non solo il proprio talento, ma anche l'emozione dell'interpretazione

L'intensità dei campioni d'Europa non fallisce mai, così come il talento e la passione di chi muove i primi passi nella categoria più ambita da ogni atleta: la serie A. Lo scorso weekend il palazzetto di Cantalupa ha vibrato al suono della musica dei twirler di Collegno, che sono scesi in campo per affrontare la prima competizione nazionale dell'anno, a cui ha fatto seguito la qualificazione all'EuroCup 2018. Sodalizi che si consolidano, nuove emozioni che approdano e risultati a tinta bronzo hanno atteso gli atleti dell'Ever Green Twirling Club Collegno. A farsi strada con decisione in una sfida con twirler dall'eccezionale bravura, il Duo Junior composto da Elisabetta Gramaglia e Rebecca Lo Vecchio.

Una sfida da tutti i punti di vista per le due giovani che, alla prima esperienza sportiva insieme, hanno conquistato il podio con un binomio indissolubile di tecnica e armonia.

A calcare per la prima volta il campo insieme, anche il Team Junior composto da otto grintose twirler. Emilia Paoletti, Sara Amoroso, Chiara Arlotta, Marzia Costa, Elisabetta Gramaglia, Asia Iacobone, Rebecca Lo Vecchio, Emilia Paoletti, Elisa Tortorici. Sara Amoroso, Chiara Alotta, Elisa Tortorici, Marzia Costa, Elisabetta Gramaglia, Rebecca Lo Vecchio e Asia Iacobone hanno conquistano il 3° posto ottenendo la medaglia di bronzo alla loro prima esperienza di gruppo in serie A. Amoroso, Iacobone e Tortorici hanno affrontato inoltre un'ulteriore sfida al loro esordio nella categoria Free Style Junior, che ha dato il via ad un percorso di crescita nel mondo del Twirling.

Un'interpretazione d'eccezione invece per Daniele Zambito, solido veterano di questa disciplina sportiva. Sul campo ha portato con sé non solo il proprio talento, ma anche l'emozione dell'interpretazione. La sua performance di "Edward mani di forbice" ha incantato i giudici, che lo hanno premiato con il terzo posto nella categoria Free Style Senior Man.

A chiudere la competizione in bellezza ci ha invece pensato il Team Senior. Le nove atlete - Elena Carta, Giorgia Fantino, Giulia Gelli, Lucia Griva, Lorena Ricco, Giorgia Scirelli, Giulia Scirocco, Chiara Sturniolo, Rachele Tiengo - hanno partecipato alla selezione per la qualificazione all'EuroCup 2018.

Con un'accattivante coreografia, la squadra ha infatti ottenuto il secondo posto.

R.G.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore