/ Sport invernali

Che tempo fa

Cerca nel web

Sport invernali | 16 marzo 2018, 12:00

“Miscion Possible”, sabato 17 marzo una gara di sci per tutti a Sestriere

E' uno slalom gigante accessibile a sciatori di ogni età e livello, aperta ad atleti normodotati e con disabilità fisica, sensoriale o intellettivo-relazionale. Una parte del ricavato sarà destinata all’acquisto di nuove attrezzature per l'Associazione sportiva Sportdipiù, un’altra verrà invece devoluta alla missione della Onlus Madian Orizzonti a Port au Prince (Haiti)

“Miscion Possible”, sabato 17 marzo una gara di sci per tutti a Sestriere

Dal titolo del noto film Mission Impossible, dal nome dello sport in questione – lo sci – e dallo spirito dell'evento, aperto davvero a tutti, è nata Miscion possible, gara sciistica con risvolto di solidarietà organizzata dalle Associazioni Madian Orizzonti e Sportdipiù. Si tratta di uno slalom gigante accessibile a sciatori di ogni età e livello, aperta ad atleti normodotati e con disabilità fisica, sensoriale o intellettivo-relazionale. Si svolgerà sabato 17 marzo a partire dalle 14, a Sestriere sulla pista Kandahar e Standard, nel tratto terminale della pista che in passato ha ospitato anche le Olimpiadi, i Mondiali e diverse prove di Coppa del Mondo.

La quota di iscrizione è di 15 euro e l’intero ricavato avrà due destinazioni. Una parte sarà destinata all’acquisto di nuove attrezzature per l'Associazione sportiva Sportdipiù, promotrice di sport per disabili; una parte verrà invece devoluta alla missione della Onlus Madian Orizzonti a Port au Prince (Haiti). Verranno inoltre premiati i primi 10 atleti delle categorie baby e cuccioli e al gruppo o sci club più numeroso sarà consegnato il Trofeo Ugo Morra, indimenticato volontario sia di Madian Orizzonti sia di Sport di Più scomparso proprio a Port au Prince nel febbraio 2016.

Miscion Possible vedrà al cancelletto di partenza ben 25 atleti con disabilità tesserati per Sportdipiù, inseriti nelle categorie “blind” (ipovedenti), “dir” (con disabilità intellettivo-relazionale), “standing” e “sitting” (che sciano, cioè, rispettivamente in piedi o seduti sul guscio). Tra i 25 sarà in gara anche un atleta di snowboard. Tutti i ragazzi di Sportdipiù seguono da tempo i corsi organizzati dall'Associazione, ogni settimana a Sestriere, guidati da maestri e accompagnatori qualificati.

Miscion Possible si svolgerà nell'ambito di una grande manifestazione sciistica organizzata dalla sezione UNVS – Unione Nazionale Veterani dello Sport – di Biella, con la supervisione del Comitato Regionale Sci UNVS Piemonte e Valle d'Aosta, con la collaborazione delle sezioni UNVS di Novara e Torino e della scuola di sci del Sestriere.

La manifestazione è il 36esimo Campionato Italiano UNVS di sci alpino e sci nordico, accompagnata dai Campionati Regionali UNVS Piemonte e Valle d'Aosta, dal Memorial Gianfranco Scaglione e dal Trofeo delle Alpi FISDIR. Sabato a Sestriere si terranno le gare di sci alpino (slalom gigante), domenica a Pragelato – su altre piste olimpiche – quelle di sci nordico (tecnica libera e classica).

Iscrizioni e ritiro pettorali

Per iscriversi è necessario scaricare il modulo a questo link (per il modulo di iscrizione dei gruppi clicca qui), compilarlo e spedirlo all'indirizzo info@madian-orizzonti.it, pagando la quota di iscrizione via paypal sul sito www.madianorizzonti.it. In alternativa ci si può iscrivere direttamente nei punti appositi: la Farmacia Pensa di via Cernaia 14/a (Torino), la segreteria di Sportdipiu in via Cernaia 24, dal lunedì al venerdì dalle 15.30 alle 17.30, lo Sci Club Pragelato di Via Pinerolo 14 (Sestriere) e la casetta di Sportdipiù a Sestriere, direttamente il 17 marzo dalle 9 alle 12. I pettorali si potranno ritirare il giorno della gara, dalle 9 presso la casetta di Sportdipiù.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium