/ Volley

Volley | 22 marzo 2018, 10:04

Fenera Chieri ’76 in posticipo, sport e solidarietà al PalaFenera con Club Italia Crai e AIL Torino

Inconsueta cornice del giovedì sera per il penultimo impegno casalingo della regular season

Fenera Chieri ’76 in posticipo, sport e solidarietà al PalaFenera con Club Italia Crai e AIL Torino

Inconsueta cornice del giovedì sera per il penultimo impegno casalingo della regular season del Fenera Chieri ’76. Si tratta della partita col Club Italia Crai, posticipo della 31ª giornata dell’A2: andrà in scena giovedì 22 marzo al PalaFenera. Fischio d’inizio alle ore 20.

Oltre che dal vivo, si potrà seguire la partita in diretta streaming dalle ore 19,55 su The Black Studio (http://www.theblackstudio.it). Come sempre ci sarà anche il live score grazie all’app ufficiale della Lega Pallavolo Serie A Femminile (www.legavolleyfemminile.it).

Quella di domani è fra B2, B1 e A2 l’ottava sfida fra biancoblù e azzurrine. Il bilancio complessivo è di 4 vittorie a 3 per le chieresi, con la prevalenza 6 volte su 7 del fattore campo: non ha fatto eccezione l’incontro del girone d’andata che ha visto il Club Italia imporsi 3-1 fermando la striscia di 6 vittorie del Fenera Chieri ’76.

Due le ex, entrambe da parte chierese: Elena Perinelli e Costanza Manfredini.

Dalla mia esperienza nel Club Italia sono passati tanti anni, ed era un Club Italia diverso per progetto e tipologia di giocatrici – sottolinea l’opposto biancoblù Costanza Manfredini Più che a livello personale, è una partita importante per il campionato: sono un palio punti pesanti e avendo perso all’andata sarebbe bello riscattarci”.

“In ottica play-off, per noi le cose importanti sono macinare gioco e acquisire sicurezze, oltre a fare punti per arrivare più in alto possibile in classifica – prosegue l’opposto biancoblù, che domenica scorsa a Montecchio ha giocato con i gradi di capitano vista l’assenza di Sara De Lellis – Sicuramente sarà una partita non semplice. Dal punto di vista potenziale, e per fisicità, altezza di colpi ed espressione di gioco di un certo tipo, il Club Italia è una delle squadre più forti del campionato: ha i numeri per battere chiunque. Per fare risultato bisogna affrontarlo con la chiave giusta”.

In occasione della partita col Club Italia, Fenera rinnova il suo impegno a fianco dell’AIL Torino – Associazione Italiana contro le Leucemie (https://www.ailtorino.it/), per sostenere concretamente le tante attività a favore dei malati ematologici e dei loro cari.

L’invito è quello di venire, giovedì, al PalaFenera. Il Fenera Chieri ’76 regalerà ai bambini e alle famiglie presenti al palazzetto le uova di Pasqua dell’AIL.

AIL sarà inoltre presente con un banchetto per una raccolta fondi libera.

Insieme per essere una squadra ancora più forte. Un’altra grande occasione per schiacciare insieme la leucemia!

R.G.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium