/ Basket

Che tempo fa

Rubriche

Cerca nel web

Basket | domenica 15 aprile 2018, 14:32

Il Crocetta si abbatte, come un uragano, sul Collegno

Un derby a senso unico finisce 86 a 45

L’unico barlume di esistenza di un derby alla Ballin è il 2-2 del 2’. Poi solo e tanta Crocetta.

Conti domina a rimbalzo difensivo, Gioria è attivissimo, Arese centra il bersaglio grosso e per il Collegno, sceso in campo in formazione rimaneggiata, il break aperto di 9-0 non è per nulla un buon presagio.

Un uragano gialloverde si abbatte infatti sugli ospiti: segnano Gioria, Ceccarelli, Conti, Pozzetti, il rienrante Giusto, e il 23-2 dell’8’ chiude già qualunque discorso.

Pimpante e determinatissima la squadra di coach Arioli tocca il +29 al 14’ con Giusto e, dopo un timidissimo tentativo collegnese (42-22), dilaga: 52-24 ancora con Giusto, 61-25 con schiacciata di Conti, 66-26 con Ceccarelli, 73-32 con tre di Pozzato.

Il massimo vantaggio salesiano arriva a  1 e 40 dal termine con Bergese: 86-43.
Per la Crocetta giocano in 12, con ampio minutaggio per tutti i più giovani.

DON BOSCO CROCETTA-COLLEGNO BASKET 86-45

Parziali: 32-6, 45-22, 68-30

CROCETTA: Pozzetti 4, Arese 11, Gioria 12, Bergese 6, Ceccarelli 17, Andreutti, Paschetta 4, Conti 7, Carpentieri 3, Bonadio 2, Pozzato 8, Giusto 12. All. Arioli.

COLLEGNO:  Dal Ben 6,  Scalzo 6, Giustetto G. n.e, Negri n.e., Bertolo 2, Portigliotti 7, Trovato 2  Sappa 8, Miglini 5, Calzavara 9. All. Leccia.

R.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore