/ Atletica

Che tempo fa

Cerca nel web

Atletica | lunedì 16 aprile 2018, 10:33

Parla keniano l’11^ Nexia Audirevi Lago Maggiore Half Marathon

Sia in campo maschile (addirittura tripletta) che in quello femminile (doppietta)

Daniel Kipchumba batte in volata Mangata Kimai Ndiwa, staccato di 1 secondo

Si è corsa ieri l’11^ Nexia Audirevi Lago Maggiore Half Marathon.

Una corsa – quella che ha costeggiato le sponde del Lago Maggiore da Verbania a Stresa - che anche qui, come a Saluzzo, ha parlato keniano.

Al maschile, protagonisti tre keniani esordienti sulla distanza che hanno imposto subito un ritmo da record. Ha vinto, stabilendo il tempo record della gara, Daniel Kipchumba,  piombato sul traguardo di Verbania in 59:06 dopo la volata con Mangata Kimai Ndiwa, secondo in 59:07. Terza piazza per il terzo debuttante della giornata, Josphat Kiptoo Boit, in 59:19. Primo europeo è stato lo svizzero Fabian Anrig in 1h08:12 mentre il primo italiano è Francesco Grillo (Base Running) in 1h10:06.
Di ottimo livello anche la prova femminile.

Successo per la keniana Daisy Cherotich in 1h09:44: anche per lei, ieri,debutto sulla distanza. Seconda posizione per la connazionale Leonidah Jemwetich Mosop con 1h10:26 mentre medaglia di bronzo per la svedese Charlotta Fougberg, pluricampionessa in pista nei 3000 siepi ed anch’essa al debutto in mezza maratona, in 1h11:58. Quinta la prima italiana in Debhora Li Sacchi (ASD Olimpia Runners) in 1h25:01.

R.T.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore