/ Atletica

Atletica | 21 aprile 2018, 17:00

Bandiera Azzurra in tour a Valdengo

Domenica 22 aprile il Bandiera Azzurra Tour 2018 farà tappa in Piemonte a Valdengo, una delle otto città che hanno conquistato la certificazione per gli investimenti nella salute e nel benessere

Bandiera Azzurra in tour a Valdengo

Domenica 22 aprile il Bandiera Azzurra Tour 2018 farà tappa in Piemonte a Valdengo (BI). Dopo la tappa di apertura a Milano in occasione della Corsa dei Tre Parchi del 15 aprile, anche la cittadina biellese rientra tra gli otto comuni (Milano, Cosenza, Valdengo, Pesaro, Catania, Napoli, Valdobbiadene e Cagliari) certificati in tutta Italia per il particolare impegno nella promozione della corsa e della camminata quali strumenti di benessere fisico e salute, per la creazione di percorsi pubblici adeguati e certificati FIDAL, spazi verdi qualificati, eventi e attività dedicate.

Il progetto della Bandiera Azzurra, promosso da FIDAL e ANCI (Associazione Nazionale Comuni d’Italia), è ideato e coordinato dal campione olimpico di marcia Maurizio Damilano che così spiega l’iniziativa: è un percorso virtuoso che conduce le amministrazioni locali a sportivizzare le città, mettendo al centro la connessione tra spazi e percorsi verdi pubblici e salute del cittadino, poiché questa è strettamente correlata alla presenza e gestione virtuosa degli spazi urbani per la pratica sportiva”.

La corsa per la Bandiera Azzurra, quindi, spinge le amministrazioni verso le buone pratiche urbane: “Oggi più che mai è fondamentale per le amministrazioni investire nella salute e nel benessere, per questo abbiamo creato con FIDAL questo riconoscimento” conferma Roberto Pella, Vice Presidente Vicario ANCI e Presidente commissione sport e salute nonché sindaco di Valdengo. L’obiettivo è infatti stimolare i Comuni a prendere coscienza del concetto di “salute urbana” del cittadino, anche in considerazione dell’aumentato tasso di sedentarietà della popolazione italiana (si dichiara completamente sedentario circa il 42% della popolazione) e dell’aumento esponenziale delle patologie ad esso correlate.

A Valdengo il ritrovo è fissato in Piazza Attilio Rivetti. Alle ore 10. Il via della 12 km non competitiva mentre alle ore 10.15 lo start della 5 km.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium