/ Sport acquatici

Sport acquatici | 21 aprile 2018, 20:02

Torino, Assoluti Indoor di tuffi: Elena Bertocchi e Giovanni Tocci firmano la doppietta individuale

Elena Bertocchi dal “metro” davanti a Laura Bilotta e Maria Marconi; Giovanni Tocci dal trampolino di tre metri davanti a Lorenzo Marsaglia e Gabriele Auber. Domani la conclusione

Elena Bertocchi e Giovanni Tocci

Elena Bertocchi e Giovanni Tocci

Così come accaduto ieri, Elena Bertocchi e Giovanni Tocci sono stati grandi protagonisti anche nella seconda giornata del Campionato Italiano Assoluto Indoor di tuffi, che si concluderà domani alla piscina Monumentale di Torino. I due atleti dell'Esercito, classe 1994 e tesserati rispettivamente anche per Canottieri Milano e Cosenza Nuoto, si sono confermati dal trampolino e dopo i due titoli di ieri sono saliti anche oggi sul gradino più alto del podio. Elena Bertocchi dal metro con 273,05 punti, davanti a Laura Bilotta (Fiamme Oro Roma/Cosenza Nuoto, 241,80) e Maria Marconi (Fiamme Gialle/MR Sport F.lli Marconi, 233,90); Giovanni Tocci dal trampolino tre metri con 432,10 punti, davanti a Lorenzo Marsaglia (Marina Militare/CC Aniene, 402,55) e Gabriele Auber (Marina Militare/Trieste Tuffi Edera 1904, 387,90).

Nella gara femminile dal metro le prime tre posizioni sono rimaste sostanzialmente invariate per tutta la finale. Elena Bertocchi, prima nelle qualifiche e davanti fin dal primo tuffo, ha condotto una buonissima gara, costante e senza particolari errori, con una piccola incertezza soltanto nel quarto salto (il salto mortale e mezzo rovesciato carpiato). Ha raccolto il secondo titolo tricolore individuale dei suoi Assoluti, il terzo considerando quello del sincro 3 metri di ieri. Da ricordare che nel trampolino 1 metro la Bertocchi è bronzo mondiale in carica. Come ieri ha preceduto sul podio Laura Bilotta, che a sua volta ha messo dietro Maria Marconi, veterana classe 1984. Fuori dalla zona medaglie Francesca Dallapè, sesta dietro Chiara Pellacani e Elettra Neroni.

In testa fin dall'inizio anche Giovanni Tocci, che nel primo salto – il triplo e mezzo avanti carpiato – ha  raccolto il suo miglior punteggio di giornata. Ha preso vantaggio nel corso della finale, potendo così “permettersi” un errore nell'ultimo tuffo, il quadruplo e mezzo avanti raggruppato, quello con coefficiente più alto nella rotazione (3,8). Lo stesso tuffo ha invece spinto Lorenzo Marsaglia sul secondo gradino del podio, al termine di una gara in rimonta nella quale ha superato Gabriele Auber proprio all'ultimo salto. Da segnalare che Marsaglia era stato il migliore nelle qualifiche e che nella gara open si è piazzato alle spalle dello spagnolo Nicolas Garcia Boissier, poi escluso dalla classifica del Campionato Italiano.

L'ultima gara della giornata, il sincro dalla piattaforma, ha visto una coppia in gara nel maschile e una nel femminile. Il titolo è così andato a Vladimir Barbu (Carabinieri) e Mattia Placidi (Fiamme Rosse), 371,61 punti, e a Maia Biginelli (Fiamme Oro Roma) e Elettra Neroni (Carlo Dibiasi), 255,54 punti. Domani si concludono gli Assoluti Indoor di tuffi. In programma le gare maschile e femminile dalla piattaforma e il sincro dal trampolino 3 metri maschile. Qualifiche dalle 9.00 e finali dalle 14, trasmesse in diretta streaming sul sito di RaiSport e in differita alle 23.30 su Rai Sport + HD.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium