/ Atletica

Che tempo fa

Cerca nel web

Atletica | lunedì 23 aprile 2018, 12:03

Olimpiatletica, a Piossasco Elisabetta Cason e Andrea Riu vincono “La marcia per la vita”

Grande prestazione anche per Serana Scalvini e Simone Canarelli

Altra domenica di soddisfazioni per l’Olimpiatletica impegnata nella 26° edizione della “Marcia per la vita” a Piossasco. Una 10 km disputata si gara su percorso collinare misto nello splendido scenario  ai piadi della val di Susa. Una classica del podismo provinciale, gara  tecnica e impegnativa, dove ha visto l’Olimpiatletica piazzarsi al 4° posto come società numerosa e sempre al 4° posto come società a punteggio grazie agli ottimi piazzamenti dei suoi atleti.

Su tutti spiccano le prestazioni di Andrea Riu che stravince la sua categoria portando a termine una grandissima prestazione a conferma del ritrovato stato di forma. Altri tre atleti in stato di grazie sono Simone Canarelli che conferma ogni gara una grande condizione e termina la prova al 3° posto e altro grande piazzamento per Gilles Andronico al 5° posto così come al 5° posto si piazza Giovanni Scalzo.

Tra le note liete dell’Olimpiatletica anche la prova di Fabio Stecca che sta rientrando in forma e la crescente condizione di Fabrizio Bellagamba che continua una importante fase di crescita. Ottima comunque la prova anche di Luca Povolo, Simone Volpatto, Giovanni Argentino, Valter Petruccioli e Mario Canarelli al rientro dopo un lungo stop, Luigi Pargalia anche lui in crescita, Antonio Casalino.

La compagine femminile si è contraddistinta con la grande prestazione Elisabetta Cason sempre una garanzia di continuità di risultati che si aggiudica ilgradino più alto del podio, così come, Serena Scalvini che giunge 4 assoluta e 2° di categoria, indubbiamente un grande acquisto per l’Olimpiatletica. Sempre ad alti livelli Francesca De Simone che taglia il traguardo in 5° posizione così come Maura Scotto che gara dopo gara sta facendo enormi progressi e anche per lei il 5° posto di categoria. Buona la prova di Paola Perotto che porta a termine una gara di carattere seguita dalla sempre ottima Simonetta Giordano.

Grande prestazione per la formazione giovaile con il 4° posto di nsquadra coronato dalle grandi prestazioni, entrambi al 2° posto per Nicolò Giorgi e Matteo Crivello.

La società per mezzo del Direttore Sportivo Alessandro Visentin sottolinea: “un ringraziamento a tutti i nostri atleti che ogni domenica partecipano alle gare consentendo alla nostra società di crescere sempre di più, ma soprattutto vorrei ringraziare pubblicamente Silvano Barrera, perché nonostante l’infortunio, non fa mai mancare il suo supporto in tutte le gare, il suo impegno e la sua presenza al servizio della nostra società: un esempio per tutti”.

R.G.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore