/ Sport invernali

Che tempo fa

Cerca nel web

Sport invernali | giovedì 26 aprile 2018, 05:32

Ancora Zero Termico elevato: pericolo valanghe in aumento già in mattinata per riscaldamento diurno

Si raccomanda di concludere in mattinata le escursioni in ambiente innevato

L’irraggiamento diurno determina la rapida umidificazione del manto con conseguente diminuzione della stabilità, più evidente alle esposizioni soleggiate fra i 2700-3200 metri ed alle esposizioni in ombra fra i 2400-2900 metri.

Nel corso della giornata sono ancora possibili distacchi spontanei di neve umida o bagnata a ridosso di affioramenti rocciosi e dai pendii molto ripidi(>35°) non ancora scaricati. 

In relazione al riscaldamento diurno, il distacco di valanghe di piccole o medie dimensioni diventa possibile anche al passaggio del singolo sciatore già in mattinata.

Nelle ore più calde il passaggio in prossimità di fenditure nel manto, di cornici e al di sotto di ampi pendii ripidi fortemente umidificati andrebbe evitato.

Si raccomanda di concludere in mattinata le escursioni in ambiente innevato.

(Fonte Arpa Piemonte)

W.A,

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore