/ Calcio

Che tempo fa

Cerca nel web

Calcio | sabato 05 maggio 2018, 14:03

Airasca: al via lunedì 7 maggio l’SKF Italia Meet the World 2018

Dodici squadre, venticinque partite e un traguardo che vale un viaggio in Svezia per partecipare a uno dei tornei giovanili di calcio più importanti al mondo

Airasca: al via lunedì 7 maggio l’SKF Italia Meet the World 2018

Si svolge ad Airasca (TO) l’SKF Italia Meet the World 2018, il tradizionale torneo di calcio che deciderà la squadra che parteciperà alla Gothia Cup, in programma a luglio in Svezia.

Dodici squadre, venticinque partite e un traguardo che vale un viaggio in Svezia per partecipare a uno dei tornei giovanili più importanti al mondo.

Inizierà lunedì 7 maggio l’edizione 2018 dell’SKF Italia Meet the World, il tradizionale evento sportivo organizzato dalla Compagnia Italiana del Gruppo Svedese SKF. Quest’anno le partite saranno disputate presso l’impianto sportivo SKF di Airasca (Strada Cappella Navone) per rafforzare il legame con il pinerolese, territorio nel quale operano alcuni dei principali stabilimenti produttivi di SKF.

Oltre alla PiscineseRiva 1964, partner della manifestazione, scenderanno in campo undici  formazioni della categoria “Allievi fascia B” in rappresentanza di alcuni degli stabilimenti SKF: Airaschese, Chisola Calcio, Cumiana Calcio, Luserna, Mezzaluna (Villanova d’Asti), Pinerolo, Pino Calcio, Poggese (Poggio Rusco), Progetto Val Chisone, Rivese e Varesina.

La squadra vincitrice volerà a Göteborg nel mese di luglio per prendere parte alla Gothia Cup, torneo che raccoglie ogni anno centinaia di società provenienti da più di 90 nazioni. L’edizione 2017 dell’SKF Italia Meet the World è stata vinta dal Calcio Chieri.

Domenica 20 maggio l’epilogo del torneo, con semifinali e finale per il terzo e quarto posto. Alle 16 la finale decreterà la squadra vincitrice che rappresenterà SKF Italia a luglio in Svezia. L’ingresso a tutte le partite è libero.

R.G.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore