/ Calcio

Che tempo fa

Cerca nel web

Calcio | martedì 15 maggio 2018, 14:31

PANCHINE BOLLENTI - Cretaz, bilanci a Trino. Voci: Gatta-ProSettimo, Berta-Rivarolese, Santoro a...

Lucento: per la nuova Eccellenza 2018/2019 tutte le strade portano a Rosario Ligato del San Mauro

Da sx: Cretaz, Berta, Gatta e Romagnino

Da sx: Cretaz, Berta, Gatta e Romagnino

Panchine già bollenti nel calcio piemontese. E' di stamattina la notizia che Davide Gousse non sarà l'allenatore della Rivarolese in Promozione B per la stagione 2018/2019, ma ci sono tante altre situazioni in bilico pronte a definirsi.

CRETAZ: "A TRINO E' TORNATO L'ENTUSIASMO"

I playoffs sono appena terminati per il Lg Trino e mister Roberto Cretaz fa il punto della situazione: "Quella appena conclusa è stata una stagione molto positiva per me. Da tempo la società non lottava per i primissimi posti, siamo riusciti a stare anche in testa per diverso tempo e ci siamo portati a casa 26 risultati utili consecutivi. In più sono stati valorizzati giocatori come il portiere Pomat, il 2001 Bonura e Daynè, autore di ben 18 gol, ed è stata ridata fiducia ad un grande calciatore come Esposito dopo l'infortunio che ha avuto. Allenare qui è stato un piacere, ho trovato ragazzi unici e speciali ed è stato bello vedere la città di nuovo molto vicina alla squadra e coinvolta nel nostro percorso in Eccellenza. Contro la Romentinese ai playoffs c'era davvero tanta gente. Possiamo rimproverarci solo il black out tra fine marzo e inizio aprile in campionato e lì qualche errore è stato commesso da parte di tutti, ma abbiamo fatto il massimo, siamo arrivati secondi e ci siamo giocati la possibilità di andare alle fasi nazionali. Ripeto, sono soddisfatto. Il futuro? Penso di incontrare la società a breve, quando lo riterrà opportuno la dirigenza, anche perchè ci siamo fermati appena domenica scorsa". Impazzano già le voci: si è parlato di Cretaz come idea del Pont Donnaz (ritorno di fiamma) e di Rotolo di nuovo vicino al Trino. Cretaz commenta così: "Ho letto che Calliera, presidente del Pont, ha dichiarato che nel calcio nulla è impossibile. Condivido questo pensiero e vedremo cosa succederà...Per quanto mi riguarda ad oggi è tutto fermo. Sicuramente dovrò parlare prima con il Trino e dovrò sapere se il mio operato è stato apprezzato o meno. Io so solo che ho dato l'anima e che tutti hanno lavorato in modo super professionale. Quindi ringrazio di cuore i giocatori e lo staff. Se dovessi lasciare il Trino valuterò tutte le offerte che arriveranno. Io sono partito dalla Seconda coi Red Devils, sono quindi abituato a lavorare con le risorse a disposizione indipendentemente dalla categoria ma naturalmente mi piace lottare per vincere qualcosa".

VOCI DI MERCATO

Eccellenza: stasera primo incontro tra l'Union Bussoleno e il ds Galluzzo. C'è chi lo ha accostato al Rivoli, c'è chi assicura che non si muoverà. Staremo a vedere...Ad Alpignano e Pinerolo tutto tace, anche se fonti certe assicurano che la ProSettimo stia pensando a mister Gatta nel caso non rimanesse Romagnino. Lo stesso Romagnino incontrerà il ds Tosoni la prossima settimana. A Pinerolo, invece, scatterà l'ufficialità del nuovo ds Muratori dalla Piscinese Riva solo dopo la conclusione dei playout. Un'eventuale permanenza in Eccellenza potrebbe riportare a Pinerolo mister Boschetto, che ha già parlato e incontrato l'Orizzonti United (così come l'ex Volpiano Luca Conta).

Al Lucento, invece, situazione più limpida: al momento Rosario Ligato (che si giocherà i playout col suo San Mauro contro il Venaria) è quotato al 90 per cento in corso Lombardia. Un 10 per cento per Marcello Meloni della Cbs, accostato anche al Chisola, dove il presidente Atzori ieri ci ha riconfermato di dover ancora riparlare con Luca Mezzano.

In Promozione mentre Gousse salta a Rivarolo, ecco subito una voce di mercato: sarebbe Roberto Berta, già ufficialmente separato dal Gassino, il più vicino ad occupare la panchina granata. Il cerchio si chiuderebbe, stando ai ben informati, con Davide Santoro che potrebbe passare dal Volpiano proprio al Gassino.

Michele Rizzitano

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore