/ Altri sport

Che tempo fa

Cerca nel web

Altri sport | 22 maggio 2018, 11:03

Leonardo Gontero da Bussoleno ed Elisabetta Dalla Brida vincono il Campionato Italiano Speed a Campitello di Fassa

Sulle pareti della palestra ADEL, davanti ad un folto pubblico di spettatori, il climber torinese e la scalatrice trentina conquistano il titolo superando in velocità ben 70 atleti

Il podio maschile di Campitello di Fassa

Il podio maschile di Campitello di Fassa

L’Arrampicata Sportiva italiana ha i suoi nuovi Campioni della velocità: a Campitello di Fassa (TN) sono Leonardo Gontero ed Elisabetta Dalla Brida a conquistare il titolo 2018 al Campionato italiano assoluto della specialità Speed di questa stagione agonistica, superando gli altri 70 atleti impegnati sulle pareti della palestra ADEL.

Una XIX edizione del circuito nazionale a tempo, organizzata dalla società Val di Fassa Climbing, che ha regalato una giornata di scalate all’ultimo respiro al folto pubblico presente, con i climber a darsi battaglia sul filo del cronometro.

Leonardo Gontero, tesserato Centro Sportivo Esercito e originario di Bussoleno (TO), si riprende la leadership del circuito nazionale di velocità dopo aver detenuto il titolo dall’edizione 2012: un dominio interrotto soltanto lo scorso anno da Ludovico Fossali, Campione 2017, che in questa edizione si deve accontentare del terzo posto.

Nel mezzo, un ottimo Gian Luca Zodda si prende la seconda piazza compiendo un ulteriore passo avanti nel suo formidabile percorso di crescita, dopo il Bronzo dell’anno precedente, l’Oro ai Mondiali giovanili 2017 nella categoria Youth A (Under 18) e il recente successo nella Juniors (Under 20) in Coppa Europa Giovanile a Bologna, sempre nella Speed.

Anche Elisabetta Dalla Brida, originaria di Mezzolombardo (TN) e tesserata Gruppo Rocciatori Piaz, torna sul gradino più alto del podio come nel 2016 e conferma uno stato di forma straordinario dopo aver inanellato già 1 Argento e 1 Oro (rispettivamente a Voiron, in Francia, e a Bologna) nella categoria Juniors della Coppa Europa Giovanile. Dietro di lei, Anna Calanca chiude al secondo posto ed Erica Piscopo al terzo.

Il weekend di Campitello di Fassa continua adesso con la terza tappa di Coppa Italia della specialità Lead e con le ultime giornate del quarto Raduno della Preparazione Olimpica FASI 2018.

I Campionati italiani assoluti di Arrampicata Sportiva torneranno invece protagonisti il 25 agosto ad Asiago (VI) per la specialità Boulder, mentre il 22 settembre sarà il turno della Lead a Brunico (BZ).

R.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium