/ Ciclismo

Ciclismo | 24 maggio 2018, 17:00

Giro d’Italia: venerdì “porte aperte” alla Centrale Enel Green Power di Bardonecchia

Venerdì apre le porte al pubblico lo storico impianto Enel Green Power di Bardonecchia che farà da sfondo al passaggio della 19esima tappa del Giro d’Italia. Grande festa dedicata alle famiglie

Giro d’Italia: venerdì “porte aperte” alla Centrale Enel Green Power di Bardonecchia

Venerdì 25 maggio Enel Green Power apre le porte della Centrale idroelettrica di Bardonecchia, in alta Val di Susa.

Dalle ore 10 alle 17.30 l’impianto sarà a diposizione delle famiglie del territorio che vorranno scoprire come nasce l’energia elettrica dall’acqua. Sarà possibile partecipare alle visite guidate organizzate da tecnici Enel Green Power specializzati e conoscere le tecnologie applicate per la produzione di energia elettrica rinnovabile.

L'iniziativa rientra nell'ambito del programma "Centrali Aperte", attraverso il quale Enel da anni apre le porte delle sue centrali per far conoscere al pubblico come viene prodotta l’energia elettrica, presentando il patrimonio tecnologico di grande rilievo custodito all’interno di queste “fabbriche dell’energia”. Si tratta di un’occasione unica per visitare gli impianti e scoprire le tante iniziative realizzate nel segno dell’innovazione e della sostenibilità.

Proprio venerdì la centrale aperta farà da sfondo al passaggio della carovana rosa. Nel corso dell’iniziativa tutti gli appassionati di ciclismo potranno infatti assistere al passaggio della 19esima tappa del Giro d’Italia tra Venaria Reale e Bardonecchia, condividendo insieme ad Enel, sponsor ufficiale del Giro, i valori quali passione, determinazione e spirito di squadra che da oltre un secolo caratterizzano la competizione ciclistica italiana. Tra le numerose attività organizzate per l’occasione, sono in programma degustazioni di prodotti tipici locali, laboratori, attività di animazione e divertenti giochi per i più piccoli.

"Siamo orgogliosi di aprire al pubblico la nostra centrale idroelettrica di Bardonecchia e di accompagnare le famiglie del territorio alla scoperta dell’energia prodotta dall’acqua a zero emissioni - afferma Francesco Bernardi, Responsabile Enel Green Power per il Piemonte. Sarà una giornata all'insegna dell'energia, dello sport, del tempo libero e dedicata alla scoperta delle realtà locali della Val di Susa. Enel, grazie alle numerose iniziative territoriali organizzate e attraverso il suo viaggio in maglia rosa, desidera raccontare al Paese la sua visione per un futuro energetico sostenibile ed innovativo".

La centrale Enel Green Power di Bardonecchia, situata in alta Val di Susa, è stata inaugurata nel 2011. I due potenti gruppi installati garantiscono una produzione media annua di 42 milioni di chilowattora, corrispondente al fabbisogno energetico di oltre 15 mila famiglie ed alla mancata emissione in atmosfera di 30.000 tonnellate di CO2 rispetto ad una analoga produzione che utilizzi combustibili fossili. L’impianto, completamente automatizzato, si caratterizza per le innovative tecnologie di cui è equipaggiato, che permettono la produzione di energia pulita dall’acqua con la massima efficienza e nel totale rispetto dell’ambiente.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium