/ Atletica

Che tempo fa

Cerca nel web

Atletica | 26 maggio 2018, 09:28

Un oro, tre argenti e due bronzi: questo il bilancio degli atleti piemontesi ai Giochi Sportivi Studenteschi

Dalla Finale Nazionale di Palermo il Piemonte porta a casa un oro (Verteramo), tre argenti (Tosetto, Titone, Bottino) e due bronzi (El Maazi, Gueli)

Elisa Tosetto

Elisa Tosetto

Un oro, tre argenti e due bronzi. Questo il bilancio degli atleti piemontesi impegnati nella finale nazionale dei Giochi Sportivi Studenteschi conclusisi ieri a Palermo.

Successo per Sara Verteramo (IIS Levi Torino - CUS Torino) nel getto del peso con 14,55 metri che aggiunge così un altro titolo tricolore a quello indoor della categoria allievi.

Due le medaglie d’argento al femminile e una al maschile. Elisa Tosetto (IIS Curie-Levi Collegno – S.A.F.Atletica Piemonte) nel salto in alto eguaglia il proprio primato personale con 1,66 metri, misura realizzata al secondo tentativo; è costretta poi ad arrendersi alla misura di 1,68 metri. Sui 3000 metri di marcia brava Alessia Titone (LS Cattaneo Torino – S.A.F.Atletica Piemonte): sui 3000 metri di marcia la torinese si migliora nettamente andando a segnare il suo nuovo primato personale in 14:29.34 (aveva 15:06.74 indoor e 15:28.29 outdoor). Al maschile secondo gradino del podio dei 400 metri per Michele Bottino (LS Darwin Rivoli – Cus Torino): 50.25 e netto progresso anche per lui che va a togliere oltre 5 decimi al suo precedente primato (50.81).

Primato personale anche per Assia El Maazi (ITC Somellier Torino – S.A.F.Atletica Piemonte) sui 1000 metri in 2:55.34; il crono vale alla torinese il terzo posto e la medaglia di bronzo. Stesso piazzamento nella marcia maschile, 3000 metri, per Giorgio Gueli (LS Gramsci Ivrea – Atl. Canavesana) con 13:29.57: anche per il canavesano si tratta del nuovo primato personale sulla distanza.

GLI ALTRI RISULTATI. ALLIEVI. 7mo Andrea Vair (IIS Ferrari Susa) sui 1000 metri in 50.25; 12mo posto per Dejan Travar (ISS Bona Biella) 12mo nel lungo con 6,16 metri (+0.7), in qualificazione però il biellese aveva saltato 6,33 metri (-0.1). 22mo posto per Edoardo Maria Ruffino (LS Avogadro Vercelli) sui 100m in 12.08 (-1.3), stesso piazzamento di Andrea Calgaro (LS Antonelli Novara) sui 110hs con 15.83 (+0.0). Nei lanci 7mo Luigi Martini (IIS Nervi-Fermi Alessandria) nel peso con 13,18 metri mentre nel disco Luca Miglio (IIS Bellini Novara) chiude senza misura con tre nulli.

ALLIEVE. Ai piedi del podio Giulia Maritano (ITIS Pininfarina Moncalieri) sui 400 metri, dove chiude al quarto posto in 57.55; e Malina Lenuta Berinde (IIS Boselli Torino) sui 100hs con 14.48 (+0.4) dopo aver corso in semifinale 14.34 (+0.3). Sempre sui 100hs secondo posto nella finale B per Ines Selva Bonino (IIS Cossatese Biella) in 15.52 (-0.3). Nella finale B dei 100 metri Delia Bajardi (LS Gobetti Torino) è quinta con 12.96 (+0.2). Nel salto in lungo Giorgia Berton (LS Galileo Ferraris Torino) è 7ma con 5,33 metri (+0.6); nel peso 10mo posto per Giorgia Migliaccio (IIS Levi Torino) con 14,55 metri.

SCUOLE. Nella classifica per squadra, tra gli uomini 12mo posto per LS Vercelli di Asti con 90 punti mentre IIS Cossatese di Biella è 17ma nella classifica femminile (97 punti).

R.G.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium