/ Toro

Che tempo fa

Cerca nel web

Toro | sabato 09 giugno 2018, 10:29

Il Mondiale si tinge anche di granata

Ansaldi (Argentina), Ljajic (Serbia), Niang (Senegal) e Obi (Nigeria) i quattro giocatori del Toro che saranno protagonisti in Russia

Adem Ljajic

Adem Ljajic

E’ febbre Mondiale. E’ iniziato il conto alla rovescia verso l’appuntamento di Russia 2018, che per la prima volta dopo 60 anni non vedrà ai nastri di partenza la nostra nazionale.

Belotti, Sirigu e Baselli hanno avuto spazi e opportunità diverse nel corso delle prime tre amichevoli dell’era Mancini contro Arabia, Francia e Olanda, ma sembrano tutti destinati a far parte del nuovo ciclo azzurro. Visto che non ci sarà l’Italia tra le 32 selezioni impegnate nella rassegna iridata, per i tifosi granata non resterà che fare il tifo per i quattro calciatori del Torino che saranno protagonisti in Russia, si spera con un ruolo importante e non da semplici comparse.

I “fantastici quattro” che prenderanno parte con le rispettive nazionali ai Mondiali sono Cristian Ansaldi (Argentina), Adem Ljajic (Serbia), Mbaye Niang (Senegal) e Joel Obi (Nigeria). E sarà curioso scoprire quali di questi quattro rivedremo a luglio, nel ritiro di Bormio, quando gli uomini a disposizione di Mazzarri inizieranno a lavorare per la nuova stagione. Sì, perché a parte Ansaldi, gli altri tre sono al centro di voci di mercato che li potrebbero anche dirottare su altre piazze, non solo italiane. E magari il Mondiale ci regalerà invece qualche giocatore nuovo che adesso vederemo in azione con la sua nazionale, ma che tra qualche settimana potremmo ritrovare impegnato con la maglia granata.

Per intanto, questo è il prospetto delle gare dei gironi alle quali prenderanno parte i quattro granata:

Cristian ANSALDI

ARGENTINA - ISLANDA 16 giugno ore 15

ARGENTINA - CROAZIA 21 giugno ore 20

NIGERIA-ARGENTINA 26 giugno ore 20

 

Adem LJAJIC

COSTA RICA-SERBIA   17 giugno ore 14

SERBIA-SVIZZERA 22 giugno ore 20

SERBIA-BRASILE 27 giugno ore 20

 

Mbaye NIANG

POLONIA-SENEGAL 19 giugno ore 17

GIAPPONE-SENEGAL 24 giugno ore 17

SENEGAL-COLOMBIA 28 giugno ore 16

 

Joel OBI

CROAZIA-NIGERIA 16 giugno ore 20

NIGERIA-ISLANDA 22 giugno ore 17

NIGERIA-ARGENTINA 26 giugno ore 20

Massimo De Marzi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore