/ Sport acquatici

Sport acquatici | 12 giugno 2018, 08:00

Nove medaglie per la Società Canottieri Armida ai Giochi Nazionali Special Olympics

Gli atleti del settore para-rowing, nelle prove di canottaggio e indoor rowing a San Miniato, hanno conquistato 3 ori, 3 argenti e 3 bronzi

Nove medaglie per la Società Canottieri Armida ai Giochi Nazionali Special Olympics

Gli atleti con disabilità intellettivo/relazionale della Società Canottieri Armida non hanno tradito le attese ai Giochi Nazionali Special Olympics di Montecatini Terme e Valdinievole (PT). Nelle gare di canottaggio e indoor rowing disputate sul lago di Roffia (San Miniato), i nostri ragazzi hanno portato a casa ben 9 medaglie, suddivise equamente tra tutti i metalli: 3 ori, 3 argenti e 3 bronzi.

L'aspetto agonistico è sicuramente importante perché dà la spinta a migliorarsi costantemente, ma nelle manifestazioni Special Olympics l'aspetto educativo-relazionale acquisisce un significato ancora maggiore. Tutto questo è stato dimostrato dalla bella foto, scattata durante le premiazioni, del nostro Mario Fornaro che stringe la mano al primo classificato per complimentarsi con lui per la vittoria.

RISULTATI

Canottaggio – Finali Doppio canoino

  • Oro: Lorenzo Cupolino, Filippo Cardellino; Lorenzo Manzo, Francesca Grilli
  • Argento: Alberto Gay, Cristina Siletto.

Canottaggio – Finali 4 GIG

Bronzo: Lorenzo Tarulli, Filippo Cardellino, Francesco Re, Mario Fornaro, Cristina Siletto (timoniere).

Indoor rowing – Finali 1'

  • Oro: Alberto Gay.
  • Argento: Lorenzo Manzo, Francesco Re.
  • Bronzo: Mario Fornaro.
  • 4° posto: Lorenzo Cupolino.

Indoor rowing - Finali 2'

  • Bronzo: Lorenzo Tarulli

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium