/ Volley

Volley | 15 giugno 2018, 16:00

Troppe richieste per la finale mondiale di volley: il Pala Alpitur di Torino amplia la capienza

Per il momento con l’installazione di parterre

Troppe richieste per la finale mondiale di volley: il Pala Alpitur di Torino amplia la capienza

Il Comitato Organizzatore dei Mondiali di Pallavolo 2018 ha reso noto che - visto l’elevato numero di richieste dei biglietti per le fasi finali di Torino - ha deciso congiuntamente al Comitato Organizzatore Locale di Torino di incrementare la capienza dell’impianto Pala Alpitour mediante l’installazione di parterre.

La vendita dei parterre avrà inizio dopo le necessarie autorizzazioni.

Seguiranno ulteriori informazioni in merito all’apertura di altri settori, dopo le opportune verifiche di vendita.

Per la prima volta nella storia il Mondiale di pallavolo maschile sarà organizzato congiuntamente da due nazioni: Italia e Bulgaria.

Dal 9 al 30 settembre 2018 tutte le attenzioni degli appassionati di volley saranno concentrati sulla rassegna iridata che incoronerà la nuova squadra Campione del Mondo. Per tre intense settimane si assisteranno a tante sfide spettacolari che vedranno scendere in campo le ventiquattro migliori formazioni del globo.

La prima fase si svolgerà a: Roma, Bari, Firenze, Ruse e Varna. La seconda a Milano, Bologna, Sofia e Varna. Teatro dell’ultimo round e di semifinali e finali sarà invece Torino, pronta a diventare la capitale mondiale del volley.

Per tutte le informazioni inerenti ai disabili Clicca QuiInfo bambini.

Il Comitato Organizzatore dei Campionati del Mondo Maschili di Pallavolo 2018, congiuntamente con i Comitati Organizzatori Locali, ha previsto agevolazioni per i bambini di età inferiore o uguale a 4 anni, ai quali sarà garantito l’accesso gratuito all’impianto di gioco senza diritto al posto. Saranno a discrezione dei Comitati Organizzatori Locali eventuali agevolazioni/prezzi ridotti per i bambini di età superiore ai 4 anni.

 

R.G.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium