/ Motori

Motori | 26 giugno 2018, 12:00

Graziano Espen e Anna Canale vincono la “Classe” al Rally della lana Storico

Il volante adesso passa ad Anna Canale al via della Cesana – Sestriere

Graziano Espen e Anna Canale vincono la “Classe” al Rally della lana Storico

Una gara impegnativa quella che si è svolta sulle strade biellesi teatro del quinto degli otto appuntamenti validi per il Campionato Italiano Autostoriche.

Il Lana storico ha inoltre visto ai nastri di partenza anche le vetture della Regolarità Sport e della Regolarità media. Alla competizione laniera hanno preso il via anche i portacolori del Lancia Fulvia Club Italia – Team Paul Picot Graziano Espen e Anna Canale in gara sulla Lancia Fulvia nel Rally Storico mentre nella Regolarità Sport erano presenti Simone Pinna e Franco Bottan a bordo della Fiat 127. Per entrambi gli equipaggi un week-end che si chiude con soddisfazione.

Per Espen arriva una importante vittoria di classe a conferma di una stagione partita col piede giusto già sulle strade liguri del Sanremo e proseguita sulle strade del Rally di Vesime dove l’equipaggio torinese della Lancia ha concluso al 5° posto assoluto. “Penso che il Lana sia comunque stata una delle gare più impegnative” ha commentato Graziano Espen all’arrivo. “Strade molto belle e un parterre di avversari di grande livello. Noi abbiamo faticato un po’ nella prima tappa dove abbiamo dovuto risolvere qualche inconveniente sulla vettura. Imprevisti che sono stati invece brillantemente risolti nella seconda giornata dove abbiamo avuto la possibilità di esprimerci al meglio e conquistare un importante successo di classe”.

Adesso Graziano Espen dovrà cedere il volante ad Anna Canale la quale, come lo scorso anno, sarà al via della Cesana – Sestriere. “Si, anche quest’anno devo mantenere la promessa e concedere il volante della mia Fulvia ad Anna. Devo dire che lo faccio molto volentieri perché sono certo che sarà l’occasione per aggiungere un altro bel risultato alla nostra stagione”. Sulle strade biellesi in contemporanea con il Rally Storico si è svolta anche la competizione riservata alla Regolarità. Nella categoria Sport Simone Pinna in gara sulla Fiat 127 insieme a Franco Bottan ha chiuso con un brillante 15° posto assoluto. “E’ stata una gara molto bella anche se impegnativa” ha commentato il giovane driver torinese. “Noi abbiamo cercato di fare del nostro meglio ed è arrivato un risultato direi molto positivo”.

J.M.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium