Sport invernali
venerdì 06 luglio 2018, 19:00

"Sulle Olimipiadi del 2026 il Governo appoggia la candidatura italiana, ma la città sarà scelta dal Coni"

Così Giancarlo Giorgetti, sottosegretario alla presidenza del Consiglio con delega allo sport, nella corsa tra Torino, Milano e Cortina per l'organizzazione dei Giochi

Giancarlo Giorgetti, sottosegretario alla presidenza del Consiglio con delega allo sport

"Il governo appoggia la candidatura dell'Italia per le Olimpiadi invernali del 2026, ma a precise condizioni: che siano rispettate parametri di buonsenso, in termini economici e di sostenibilità ambientale".

Giancarlo Giorgetti, sottosegretario alla presidenza del Consiglio con delega allo sport, si è espresso così a proposito della questione olimpica.

In ballo per l'Italia ci sono tre candidature: Torino, Milano e Cortina.

"Il Coni deve scegliere la città, rispettando queste condizioni che poi noi valuteremo", ha detto Giorgetti, lasciando intendere che in questa fase la politica si farà da parte, in attesa di una decisione da parte dei vertici del mondo dello sport.

Sarà quindi martedì 10 luglio, quando si riunirà il Consiglio Nazionale del Coni, il giorno in cui verrano scoperte le carte e si saprà quale sarà la prescelta fra le tre città pretendenti.

Massimo De Marzi

Ti potrebbero interessare anche:
SU