/ Tennis

Che tempo fa

Cerca nel web

Tennis | sabato 07 luglio 2018, 08:00

Oggi il via all’11° Trofeo Ma-Bo, internazionale ITF femminile con montepremi di 25.000 $

Partenza degli incontri fissata alle ore 11, al circolo di corso Appio Claudio 116 a Torino

Liudmila Samsonova, attuale numero 376 Wta

Liudmila Samsonova, attuale numero 376 Wta

Compilato nel tardo pomeriggio di ieri, dopo la chiusura del sign-in, il tabellone di qualificazione dell’11° Trofeo Ma-Bo, internazionale ITF femminile con montepremi di 25.000 $.

Il GA Guido Pezzella, ormai un classico consolidato come il torneo del circolo di corso Appio Claudio 116 a Torino, supportato dal direttore della rassegna, Barbara Garbaccio, ha espletato le formalità di rito e composto la lista delle sfide preliminari.

Partenza degli incontri fissata alle ore 11.

La prima testa di serie delle qualificazioni è la russa cresciuta in Italia Liudmila Samsonova, attuale numero 376 Wta e capace di distinguersi questa settimana (ottavi di finale) nel 60.000 $ Wta dell’Antico Tiro a Volo Roma.

Giocherà domenica, grazie al bye di primo turno, ed attende la vincente del derby (uno dei molti nel draw da 48) tra Camilla Diez e Claudia Franzè. La seconda della lista è la brasiliana Thaisa Pedretti, n° 490 Wta, che aspetta la vincente del testa a testa tra Tsygourova (Svi) – Viviani. Tra le teste di serie del draw iniziale anche Alice Matteucci, Tatiana Pieri, Lucrezia Stefanini, Anna Giulia Remondina.
Domani sono 16 i match in programma. Dall’alto in basso del tabellone Diez – Franzè, Amendola – Procacci, Tsygourova – Viviani, Pairone – Gambogi, Bozicevic – Abbate, Kruger – Losciale, Di Battista – Ferrini, Garrigues – Gardella, Mikhaylova – E.Chiesa, Zara – Zantedeschi, Ragona – Spigarelli, Camerano – Bianchi, Vicini – Stamat, Hamilton – Bevione, Piangerelli – Prati, Carbonaro – Guglielminotti.

Spettacolo assicurato e ingresso gratuito fino alla durata della manifestazione. Mix tra giocatrici già in odore di salto di qualità ed altre in fase di lancio il draw preliminare.  

R.G

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore