Calcio
mercoledì 11 luglio 2018, 08:24

MONDIALE DELLE UNIVERSITA' - Politecnico, oggi il decollo verso la Cina per Barra, Torre e compagni!

Tanti ragazzi del calcio piemontese impegnati in una competizione unica

L'aereo partirà alle 14.20 di oggi: direzione Wuhan (Cina). E' davvero tutto pronto per la grande avventura del "Politecnico" di Torino che nei Mondiali di Calcio delle Università più prestigiose al mondo alla guida del tecnico Simone Pittavina sfiderà dal 12 al 24 luglio le Università di Seoul, Tubinga, Oxford, Cambridg, California, Melbourne, Honk Kong...Un'esperienza meravigliosa.

Con l'obiettivo di promuovere lo sport e il calcio nelle Università nel 2016 è stata fondata la World Elite University Football Association “WEUFA" da otto delle più importanti Università al mondo. E oggi l'Italia è rappresentata dalla sua eccellenza torinese, con alcuni giocatori aggregati anche dal milanese.

I protagonisti sono loro: Davide Barra del Carrara (studente di Ingegneria Biomedica reduce da un campionato vinto in Prima Categoria senza mai perdere), di Carlos Torre del San Maurizio Canavese, di Davide Barbati e Catalin Catana del Pavarolo, di Fabrizio Camoletto dell'Alpignano, Alessandro Ribezzo dell'Olympic Collegno e Simone Basso del CNh Industrial. E poi: Valerio Bartolini, Marco Bungaro (Borgata Cit Turin), Alessandro Falai, Flavio Locorotondo, Andrea Mazzucco, Luca Pagnoni, Nicolò Pecco, Francesco Sanfilippo, Gabriele Scaffidi (Borgata Cit), Federico Scala...Questa rosa è stata costruita su criteri di selezione molto specifici come ruolo, impegno sportivo, meriti universitari e provini sul campo.

Adesso è tutto pronto e gli aerei decolleranno a breve da Caselle e Malpensa. Il primo impegno è contro l'Università di Seoul tra qualche giorno: forza Politecnico, forza torinesi!

Michele Rizzitano

Ti potrebbero interessare anche:
SU