/ Sport acquatici

Sport acquatici | 17 luglio 2018, 10:02

Campionati Italiani Assoluti: tre finali per Eduard Timbretti Gugiu

Un ultimo appuntamento agonistico attende ora gli atleti piemontesi: i Campionati Italiani Estivi di Categoria, a Roma dal 26 al 29 luglio

Eduard Timbretti Gugiu (Fonte Federnuoto)

Eduard Timbretti Gugiu (Fonte Federnuoto)

Tre gare individuali e tre finali raggiunte. È stato un fine settimana positivo per Eduard Timbretti Gugiu, giovane tuffatore piemontese classe 2002 tesserato per la Blu 2006 e per la Trieste Tuffi. Ai Campionati Italiani Assoluti disputati da venerdì a ieri a Bolzano Eduard ha preso parte a tutte le prove del programma. Venerdì nel trampolino 3 metri ha chiuso la qualifica al nono posto con 243,80 punti, entrando nella finale vinta dal cosentino dell'Esercito Giovanni Tocci. Sabato ha concluso la qualifica al quinto posto con 268,65 punti e nella finale – conquistata nuovamente da Giovanni Tocci – ha perso una posizione ma raccolto una ventina di punti in più, terminando sesto con l'ottimo punteggio di 287,85. Ieri si è ripetuto dalla piattaforma, terminando quinto in qualifica con 278,70 punti e poi sesto nella finale vinta dallo svedese Vinko Paradzik davanti a Vladimir Barbu (campione italiano). Eduard Timbretti ha partecipato anche alla gara sincro 3 metri insieme a Marcello Meringolo (Cosenza Nuoto) e i due giovani hanno mancato la finale a causa di un errore di sincronia nel primo tuffo (obbligatorio) della rotazione. “Nelle tre gare individuali Eduard sta progressivamente aumentando la difficoltà dei tuffi e consolidando i nuovi programmi” spiega il tecnico Claudio Leone, “nel week end ha gareggiato bene, pur con qualche errore che comunque fa parte del percorso di crescita”. Agli Assoluti hanno preso parte altre due tuffatrici torinesi della Blu 2006: Matilde Borello e Eleonora Zich, impegnate rispettivamente nelle due prove dal trampolino e dalla piattaforma. Un ultimo appuntamento agonistico attende gli atleti piemontesi: i Campionati Italiani Estivi di Categoria, a Roma dal 26 al 29 luglio.

R.T.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium