/ Ciclismo

Cerca nel web

Ciclismo | 22 luglio 2018, 14:58

Viel e Yallouris sempre al comando della Sei Giorni di Torino

Presente alla serata anche "Gibi" Baronchelli, che ha presentato il suo libro "12 secondi" nel quale racconta fatti inediti della sua vita ciclistica

Viel e Yallouris sempre al comando della Sei Giorni di Torino

La partecipazione di Gibi Baronchelli, che ha presentato il suo libro "12 secondi" nel quale racconta fatti inediti della sua vita ciclistica, hanno caratterizzato la quarta e intensa serata della Sei Giorni di Torino, che si sta svolgendo sul velodromo Pietro Francone di San Francesco al Campo nel Canavese.

Nella classifica generale restano al comando il gassinese Mattia Viel e l'australiano Nick Yallouris, vittoriosi nel recupero del giro lanciato.

Alla coppia di testa si sono però avvicinati i bielorussi Yahueni Akhramenka e  Raman Tsishkou che si sono aggiudicati il madison, mentre il torinese Fabio Felline e l'ex tricolore Giacomo Nizzolo confermano la sesta posizione della graduatoria assoluta.

Nel corso della serata si sono disputati anche i Campionati Italiani Paralimpici e la corsa a punti femminile valida per l'UCI (qualificazioni olimpiche e mondiali) vinta dall'australiana Amy Cure e lo scratch che ha registrato il successo della neozelandese Holly Edmonston.  

Paolo De Bianchi

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium