/ Motori

Che tempo fa

Cerca nel web

Motori | sabato 28 luglio 2018, 16:01

Buoni risultati per Balletti Motorsport nello scorso week end di gare

Dal Rally di Schio e dal Trofeo Fabio Danti, oltre che dalla cronoscalata Morano - Campotenese, buoni riscontri per le vetture gestite dal team di Nizza Monferrato

Arriva all'epilogo anche il mese di luglio per la Balletti Motorsport, che nei recenti due fine settimana si è trovata impegnata su diversi fronti: dai rally alla pista, passando per le cronoscalate.

Rally: a Schio, in provincia di Vicenza, si è corsa la quarta edizione dell'omonimo rally al quale era iscritta la Porsche 911 RSR Gruppo 4 di Claudio Zanon e Maurizio Crivellaro i quali hanno ritrovato la propria vettura dopo esser stata completamente rivista nell'officina di Nizza Monferrato; la gara è servita come test per permetter all'equipaggio di riprender mano col mezzo e alla fine è arrivano un buon quinto assoluto e secondo di 2° Raggruppamento che ha portato una ventata di ottimismo in vista degli impegni futuri.

Salita: altre buone notizie sono arrivate dalla provincia di Pistoia dove si è corsa la cronoscalata Limabetone - Trofeo Fabio Danti valevole per il Campionato Italiano della specialità: le due Porsche 911 RSR Gruppo 4 di Giuliano Palmieri e Matteo Adragna si sono piazzate rispettivamente nona e decima assoluta cogliendo anche le prime posizioni di classe e la seconda e terza di 2° Raggruppamento. Soddisfazione è arrivata anche dalla Calabria dove si è corsa la cronoscalata Morano - Campotenese nella quale Salvatore Patamia ha corso e portato alla vittoria di 3° Raggruppamento, la Porsche 911 SC Gruppo 4 preparata da Balletti Motorsport e perfettamente gestita dalla struttura siciliana SPM.

L'unica nota stonata è arrivata dalla pista: a Varano de' Melegari, la Porsche 935 Gruppo 5 di Mario Massaglia è stata costretta al ritiro a pochi giri dalla fine per rottura del cambio mentre si trovava in seconda posizione.

Ancora un impegno alle porte prima delle agognate ferie per la Balletti Motorsport che nel primo fine settimana di agosto muoverà in direzione Sarnano, nelle Marche, per assistere le vetture di Adragna e Palmieri impegnate nella cronoscalata valevole per il Campionato Italiano, denominata "Trofeo Scarfiotti" e che salirà fino alla località Sassotetto.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore