/ Motori

Motori | domenica 05 agosto 2018, 18:01

Pecco Bagnaia terzo a Brno, perde la leadership in Moto2

Vince Oliveira che scavalca il chivassese di appena due punti nella classifica generale

Pecco Bagnaia

Pecco Bagnaia

Al pilota chivassese Pecco Bagnaia non è sufficiente conquistare il podio nel Gp di Brno (Repubblica Ceca) per conservare la leadership della classifica nel Motomondiale Moto2.

A scalzarlo è il portoghese Miguel Oliveira su Ktm, grazie ai 25 punti conquistati vincendo a Brno, davanti al compagno di squadra di Pecco, il giovanissimo Luca Marini del Sky Racing Team VR46 su Kalex. Una gara emozionante che ha visto Pecco Bagnaia al comando nel finale di gara. Cade lo spagnolo Alex Marquez e si allontana (al terzo posto) dalla testa della classifica generale.

A lui si avvicina invece Lorenzo Baldassarri, quarto a Brn, autore di una splendida gara e che a un certo punto ha fatto sperare tutti in un podio tutto italiano.

Una gara emozionante fino all'ultima curva con Oliveira che ha tenuto dietro Marini in un testa a testa che si è concluso soltanto sullla linea del traguardo.

Il 10 agosto a Spielberg, in Austria, Pecco Bagnaia tenterà di riconquistare la vetta della classifica e di recuperare i due punti che lo separano da Oliveira.

J.M.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore