/ Motori

Che tempo fa

Cerca nel web

Motori | lunedì 06 agosto 2018, 08:00

Il “Carmagnola” scalda i motori

In calendario per venerdì 31 agosto e sabato 1 settembre: iscrizioni aperte sono al 27 agosto

Il “Carmagnola” scalda i motori

Conto alla rovescia per il Rally Storico di Carmagnola, in calendario per venerdì 31 agosto e sabato 1 settembre: iscrizioni aperte sino al 27 agosto. A dieci anni dall’ultima volta, la gara organizzata dallo Sport Rally Team di Piero Capello torna quest’anno, eccezionalmente in versione storica, in concomitanza con la Fiera nazionale del peperone di Carmagnola (Torino), in programma dal 31 agosto al 9 settembre, che è una delle più grandi manifestazioni urbane in Italia, oltre che la maggiore singolarmente dedicata a uno specifico ortaggio, con una decina di giorni dedicati alla saporita bacca.

Gli equipaggi potranno concorrere, a seconda del tipo di vettura e delle aspirazioni agonistiche, in una delle tre specialità in cui è articolata la gara, “rally storico”, “All star”, oppure “regolarità sport”.

Sarà questo anche l’ordine con il quale il pubblico li vedrà sfilare sulle strade del “Carmagnola” che fu. L’evento coinvolgerà direttamente i comuni di Ceresole, Monteu Roero, Montà, Cellarengo, Pralormo e Poirino, teatro delle 4 prove speciali: “Sarà un rally molto compatto. Infatti – anticipa l’organizzatore Piero Capello – in circa 170 chilometri di percorso sono racchiuse le quattro ps, ciascuna da ripetere due volte, per un totale di 80 chilometri cronometrati”.

Partenza e arrivo, come un tempo, in piazza Italia. Via alle ore 9 di sabato 1° settembre, arrivo della prima vettura in pedana poco dopo le 17, con premiazione a seguire. Due i riordini intermedi, a Monteu Roero e a Poirino.

I preliminari scatteranno sabato 25 agosto, quando in mattinata inizierà la consegna dei road-book ai concorrenti (che proseguirà nei giorni successivi) e si svolgerà la prima delle due sessioni di ricognizioni autorizzate (ore 9-16; la seconda venerdì 31 agosto ore 9-14).

Le verifiche tecniche e sportive pre gara si svolgeranno in piazza Italia a Carmagnola alla vigilia, fra le 17 e le 20,30 di venerdì 31 agosto.

Il primo rally di Carmagnola si svolse nel maggio 1982, e fu vinto da Menes-Cianci su Ferrari 308 Gtb; l’ultimo, il ventisettesimo, nel giugno 2008, con vittoria dei coniugi Borsa-Berra su Peugeot 207 Super 2000.

Lo staff Srt sta ora rifinendo gli ultimi dettagli per rendere indimenticabile la ricorrenza. Fin d’ora garantita una grande, coloratissima festa di piazza, all’arrivo. Naturalmente, in compagnia di Re Peperone e della Bela Povronera.

Info web: www.sportrallyteam.it

Su Fb: pagina Rally Storico di Carmagnola

Il “Carmagnola” scalda i motori

In calendario per venerdì 31 agosto e sabato 1 settembre: iscrizioni aperte sono al 27 agosto

Conto alla rovescia per il Rally Storico di Carmagnola, in calendario per venerdì 31 agosto e sabato 1 settembre: iscrizioni aperte sino al 27 agosto. A dieci anni dall’ultima volta, la gara organizzata dallo Sport Rally Team di Piero Capello torna quest’anno, eccezionalmente in versione storica, in concomitanza con la Fiera nazionale del peperone di Carmagnola (Torino), in programma dal 31 agosto al 9 settembre, che è una delle più grandi manifestazioni urbane in Italia, oltre che la maggiore singolarmente dedicata a uno specifico ortaggio, con una decina di giorni dedicati alla saporita bacca.

Gli equipaggi potranno concorrere, a seconda del tipo di vettura e delle aspirazioni agonistiche, in una delle tre specialità in cui è articolata la gara, “rally storico”, “All star”, oppure “regolarità sport”.

Sarà questo anche l’ordine con il quale il pubblico li vedrà sfilare sulle strade del “Carmagnola” che fu. L’evento coinvolgerà direttamente i comuni di Ceresole, Monteu Roero, Montà, Cellarengo, Pralormo e Poirino, teatro delle 4 prove speciali: “Sarà un rally molto compatto. Infatti – anticipa l’organizzatore Piero Capello – in circa 170 chilometri di percorso sono racchiuse le quattro ps, ciascuna da ripetere due volte, per un totale di 80 chilometri cronometrati”.

Partenza e arrivo, come un tempo, in piazza Italia. Via alle ore 9 di sabato 1° settembre, arrivo della prima vettura in pedana poco dopo le 17, con premiazione a seguire. Due i riordini intermedi, a Monteu Roero e a Poirino.

I preliminari scatteranno sabato 25 agosto, quando in mattinata inizierà la consegna dei road-book ai concorrenti (che proseguirà nei giorni successivi) e si svolgerà la prima delle due sessioni di ricognizioni autorizzate (ore 9-16; la seconda venerdì 31 agosto ore 9-14).

Le verifiche tecniche e sportive pre gara si svolgeranno in piazza Italia a Carmagnola alla vigilia, fra le 17 e le 20,30 di venerdì 31 agosto.

Il primo rally di Carmagnola si svolse nel maggio 1982, e fu vinto da Menes-Cianci su Ferrari 308 Gtb; l’ultimo, il ventisettesimo, nel giugno 2008, con vittoria dei coniugi Borsa-Berra su Peugeot 207 Super 2000.

Lo staff Srt sta ora rifinendo gli ultimi dettagli per rendere indimenticabile la ricorrenza. Fin d’ora garantita una grande, coloratissima festa di piazza, all’arrivo. Naturalmente, in compagnia di Re Peperone e della Bela Povronera.

Info web: www.sportrallyteam.it

Su Fb: pagina Rally Storico di Carmagnola

J.M.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore