/ Ciclismo

Ciclismo | 14 agosto 2018, 12:01

Bardonecchia: presentato al Palazzo delle Feste il 3° Bardo E-Bike Festival

In calendario dal 31 agosto al 1 settembre. Un fine settimana dedicato alla bicicletta, quella tradizionale, a trazione … muscolare e quella a pedalata assistita, mista, muscoli ed energia elettrica

Bardonecchia: presentato al Palazzo delle Feste il 3° Bardo E-Bike Festival

Presentato ufficialmente al Palazzo delle Feste il 3° Bardo E-Bike Festival, in calendario dal 31 agosto al 1 settembre, organizzato dal Comune di Bardonecchia, particolarmente sensibile alle tematiche territoriali, in collaborazione con SGE20, specializzato nell’organizzazioni di eventi estivi ed invernali montani all’aperto, inserita nel più ampio Progetto Slow E-Motions.

Un fine settimana dedicato alla bicicletta, quella tradizionale, a trazione … muscolare e quella a pedalata assistita, mista, muscoli ed energia elettrica, durante il quale sarà possibile fare dei test in loco e noleggiare i mezzi per partecipare alle escursioni previste, supportati da guide esperte che ben conoscono la tecnica e il territorio, parlare con produttori e rivenditori, fare tesoro di consigli e suggerimenti.

Il costo di iscrizione (il cui ricavato verrà utilizzato nella primavera 2019 per la manutenzione della sterrata del Sommeiller) è di € 5,00, valido per tutte le combinazioni del fine settimana, un giorno solo, oppure due, oppure tre.

Gli iscritti potranno ritirare presso l’Ufficio del Turismo di Bardonecchia un gadget identificato da un numero valido per l’estrazione a fine manifestazione di alcuni oggetti ricordo.

Programma:

Venerdì 31 Agosto, dalle 17, in piazza Caccia, vicino a via Medail, ritrovo per andare a bere insieme un aperitivo gratuito, offerto dai bar vicini, a tutti coloro che si presenteranno in bicicletta.

Sabato 1 settembre  in mattinata, escursioni in zona  Colomion e Valle Stretta e in serata dalle 21,:00  Bike Night Tour , pedalata tranquilla nell’atmosfera montana del Borgo Vecchio di Bardonecchia e delle frazioni illuminate di Les Arnauds e Melezet.

Domenica 2 settembre, il clou dell’incontro, con l’impegnativa salita ai 3.009 metri del Colle del Sommeiller lungo la strada sterrata carrozzabile più alta d’Italia: 27 km e 1700 metri di dislivello positivo circa. Al rientro, sosta al Rifugio Scarfiotti dove, nel pomeriggio, verranno sorteggiati, solo tra i presenti, oggetti ricordo della manifestazione. 

Iscrizioni: https://iscrizioni.wedosport.net/iscrizione.cfm?gara=49108

Elenco iscritti: https://iscrizioni.wedosport.net/lista_iscritti.cfm?code=Bardob18

W.A.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium