/ Ciclismo

Ciclismo | 18 agosto 2018, 14:00

Alla Piccola Roubaix di Borgomanero Super Damiano, a Villadossola si rivede Borello

Negli Allievi e negli Esordienti

Valerio Damiano

Valerio Damiano

Valerio Damiano è stato il protagonista assoluto del ciclismo su strada in Piemonte in questo ultimo scorcio di stagione. Il portacolori del Madonna di Campagna di Torino, ha infatti confermato le sue indiscusse qualità conquistando la prestigiosa Piccola Roubaix di Borgomanero per allievi.

Un successo di spessore, il secondo stagionale, al quale ha reso degna cornice anche il posto d'onore nella gara verbanese di Fomarco, superato solo dal fortissimo ceko Mathias Vacek.

Note positive anche per Filippo Borello, tornato in auge negli esordienti con la quarta affermazione dell'anno ottenuta a Villadossola, località che ha visto anche il successo di Gabriele Cerutti dell'Ardens.

Per quanto riguarda le altre corse in Piemonte, da segnalare la doppietta di marca lombarda a Briga con Jakob Dorigoni (Bottoli) nella classica corsa per dilettanti e a Borgomanero di Nicolò Parisini (GB Junior) negli juniores (terzo l'ottimo campione regionale Simone Carrò). Tornando agli esordienti, da segnalare anche le vittorie, sempre lombarde di Dario Belletta (Busto Garolfo) e Marta Pavesi (Valcar) e del ligure Samuele Privitera (Bordighera) a Fomarco.

Paolo De Bianchi

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium