/ Ciclismo

Ciclismo | 18 agosto 2018, 16:00

Tante gare in Piemonte, su tutte spicca la Venaria-Sestriere

Filippo Ghiron

Filippo Ghiron

Tante gare in Piemonte, su tutte spicca la Venaria-Sestriere

Sarà un fine settimana di gare intensissimo sulle strade del ciclismo piemontese. 

A tenere banco provvederà la terza edizione della Venaria-Sestriere per juniores, che ritorna domenica, dopo due anni di assenza. Organizzata dalla Borgonuovo di Collegno, la corsa e' intitolata all'indimenticato "Cit" Nino Defilippis.

Sontuosa la partenza ufficiosa, prevista a mezzogiorno in punto davanti alla Reggia di Venaria. Il via ufficiale a Collegno mezz'ora più tardi.Quindi risalita della Val Susa e arrivo ai 2000 metri di Sestriere dal versante di Bousson e Sauze. Sontuoso anche il campo dei partenti, a cominciare dal tricolore Samuele Rubino, all'altro favorito, il  campione nazionale ceko, Karol Vacek.

Presenti anche gli azzurri Piccolo, e Fancellu e il quotato Martinelli.

Sempre domenica, le ragazze saranno impegnate nel campionato regionale juniores a Pieve Vergonte nel verbanese, dalle ore 9.30 sulla distanza di 80 km, cui seguirà la gara per allieve ed esordienti di 41 chilometri.  Gli esordienti saranno invece di scena a Bollengo nel torinese, dalle 9.30, e gli allievi a Borgoticino nel novarese dalle 15.

Tutti questi eventi verranno anticipati sabato dal Circuito di Guazzora, valido per il Trofeo Bassa Valle Scrivia per dilettanti elite e under 23, di 128 km, in programma dalle ore 12.30.

Paolo De Bianchi

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium