/ Ciclismo

Ciclismo | 21 agosto 2018, 12:59

Borgoticino, un irresistibile Valerio Damiano cala il tris

Nel novarese, il portacolori del Madonna di Campagna di Torino, ha conquistato la terza vittoria stagionale della categoria allievi, tagliando solitario il traguardo

Jael Duranti primo a Guazzora

Jael Duranti primo a Guazzora

Triplete. Ormai il canavesano Damiano Valerio ci ha preso gusto. A Borgoticino nel novarese, il portacolori del Madonna di Campagna di Torino, ha infatti conquistato la terza vittoria stagionale della categoria allievi, tagliando solitario il traguardo.

Un crescendo di successi che lo porta sempre più vicino all'obiettivo dichiarato a inizio anno, di cinque affermazioni. Ma, al di là del fatto che il risultato possa essere raggiunto, il 2018 di Valerio è già fin d'ora da considerare in termini positivi, perchè incorniciato anche da piazzamenti di valore.

Nelle altre gare piemontesi, da segnalare a Guazzora nell'alessandrino, il successo del quotato Jael Duranti della Petroli Firenze, in occasione della prova valida per il Trofeo Bassa Valle Scrivia per dilettanti elite e under 23.

A Pieve Vergonte nel novarese infine, triplice vittoria di marca extra regionale nelle competizioni femminili. Tra le juniores affermazione di Chiara Cavallini del VO2 Team Pink, nelle allieve di Greta Tebaldi dell'Eurotarget, e per concludere fra le esordienti di Francesca Pellegrini della Valcar PBM.

Paolo De Bianchi

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium