/ Sport invernali

Che tempo fa

Cerca nel web

Sport invernali | lunedì 03 settembre 2018, 13:00

E’ ancora estate, ma Pian Munè già pensa all’inverno: ecco le offerte per la stagione sciistica 2018/2019

I ragazzi (nati dal 2004 al 2012) residenti in uno qualsiasi dei Comuni dell’Unione del Monviso (Brondello, Castellar, Crissolo, Gambasca, Martiniana Po, Oncino, Ostana, Paesana, Pagno, Sanfront), a Barge, Envie, Rifreddo o Saluzzo scieranno gratis

Con il sole della stagione estiva ancora ben impresso nella mente ed i fasti del “Concerto di Ferragosto” (un successo organizzativo impareggiabile e con pochissimi precedenti) davanti agli occhi, Pian Munè - la piccola stazione sciistica di Paesana che con due impianti riesce ad offrire fino a 16 chilometri di divertenti piste da discesa - ha reso ufficiali quelli che saranno i prezzi dei suoi skipass nel corso della stagione 2018/2019.

La stazione, grazie al campo scuola con due tapis roulant, è l'ideale per i più piccoli e per chi si avvicina per la prima volta allo sci. L'apertura di tutti gli impianti è prevista per l'8 dicembre.

La seggiovia biposto Pian Croesio accoglie gli sciatori a quota 1530 metri e li porta a 1870 metri, ai piedi dell'omonima conca.

Qui, in una distesa bianca con il Monviso sullo sfondo, ecco lo Skilift Fontanone (partenza 1870 metri, arrivo 2060) che grazie alla sua posizione permette la battitura di molteplici piste e il raggiungimento di divertenti itinerari per chi vuole dedicarsi al "freeride".

La pista della seggiovia, con i suoi cambi di pendenza e la discreta ripidità, sarà il divertimento dei più esperti e il campo prova per chi vuole perfezionare il controllo della propria sciata. Una dolce stradina permette di oltrepassare la parte più ripida con tranquillità.

Nella conca di Pian Croesio si trova inoltre la Pista Omologata Fisi, dove si svolgono le gare competitive. Su richiesta è possibile organizzare Gare d'Istituto e Gare Aziendali (i gestori si occuperanno della tracciatura, del cronometraggio e del servizio di soccorso piste).

E' inoltre presente una pista "chiusa" dedicata all'allenamento degli Sci Club che ne fanno richiesta.

Grazie alla loro posizione, gli impianti permettono di avventurarsi in zone fuoripista. Chi vuole provare il freeride con più sicurezza, può affidarsi ai maestri di Sci di Pian Muné, chiedendo informazioni presso la biglietteria.

A Pian Munè, all’arrivo, si trova il primo campo scuola con Tapis Roulant dedicato ai più piccini e a tutti i principianti che si avvicinano per la prima volta agli sci.

Prendendo la Seggiovia si raggiunge invece il secondo campo scuola con un altro tapis roulant, lungo i pendii dolci della "Sendua". Un'area per fare un passo avanti nell'apprendimento dello sci in modo graduale.

I Maestri di Sci di Pian Muné organizzano lezioni personalizzate, corsi di sci per adulti e bambini ed eventi speciali per mettere insieme divertimento e didattica. Per maggiori informazioni visita la pagina Maestri di Sci.

Gli impianti sono in funzione dalle 8.30 alle 17, dal venerdì al lunedì compresi. Ecco le tariffe.

Skipass

Skipass adulti prefestivi e festivi 20 euro, prefestivi e festivi pomeridiano 17 euro,
feriale 17 euro, feriale pomeridiano 13 euro.

Skipass ragazzi (nati dal 2004 al 2012) prefestivi e festivi 17 euro, prefestivi e festivi pomeridiano 15 euro, feriale 15 euro e feriale pomeridiano 13 euro. I bambini nati entro il 2013 non pagano. Skipass “Over 60” (venerdì e lunedì) 12 euro, skipass + pranzo 20 ero.

Skipass famiglia (offerta acquisto online): 2 adulti + 2 ragazzi 50 euro, 2 adulti + 1 ragazzo 40 euro, 1 adulto + 2 ragazzi 35 euro, 1 adulto + 1 ragazzo 25 euro.

Sabato + domenica 34 euro.

4 giornalieri consecutivi (dal venerdì al lunedì oppure 4 giorni durante le festività di Natale e di Pasqua) 60 euro a  persona

Il giorno del compleanno la stazione regala il giornaliero. A Carnevale chi arriverà completamente mascherato avrà diritto ad un giornaliero ridotto al 50% (10 euro anziché 20). A San Valentino 2x1 con “prova bacio” alla cassa. Alla Festa del Papà skipass papà + bimbo 20 euro.

Tapis Roulant

Tapis roulant a valle 6 euro, a monte (con una risalita in seggiovia) 8 euro.

Tapis roulant ragazzi (nati dal 2004 al 2012) 8 euro, tapis roulant adulti 10 euro, grati per i bambini nati entro 2013.

Stagionali

Stagionale adulti 174 euro se acquistato entro il 21 ottobre.

Stagionale ragazzi: dai 6 ai 14 anni (nati dal 2004 al 2012) 99 euro se acquistato entro il 21 ottobre

Stagionale “Over 60” 149 euro se acquistato entro il 21 ottobre..

Stagionale famiglia: 2 adulti + 2 ragazzi (dai 6 ai 14 anni, nati dal 2004 al 2012) 380 euro se acquistato entro il 16 settembre (500 euro entro il 18 novembre, 700 euro dal 19 novembre), 2 adulti + 1 ragazzo 290 euro se acquistato entro il 16 settembre (400 euro entro il 18 novembre, 550 euro dal 19 novembre), 1 adulto + 2 ragazzi 280 euro se acquistato entro il 16 settembre (350 euro entro il 18 novembre, 500 euro dal 19 novembre), 1 adulto + 1 ragazzo 190 euro se acquistato entro il 16 settembre (250 euro entro il 18 novembre, 350 euro dal 19 novembre).

Seggiovia

Salita in seggiovia A/R 10 euro, solo andata 6 euro.

Salita in seggiovia per bambini nati entro il 2013 6 euro (ritorno omaggio)

Giornaliero per gruppi (minimo 15 persone) festivo 16 euro, feriale 12 euro (la stazione è a disposizione al numero 328.6925406 per organizzare la vostra giornata e scoprire eventuali altri sconti).

I ragazzi (nati dal 2004 al 2012) residenti in uno qualsiasi dei Comuni dell’Unione del Monviso (Brondello, Castellar, Crissolo, Gambasca, Martiniana Po, Oncino, Ostana, Paesana, Pagno, Sanfront), a Barge, Envie, Rifreddo o Saluzzo scieranno gratis dopo essersi presentati al rifugio a valle della stazione tra il 16 settembre ed il 18 ottobre muniti di un documento di identità.

Nicolò Bertola

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore