/ Motori

Che tempo fa

Cerca nel web

Motori | venerdì 14 settembre 2018, 11:00

Balletti Motorsport sale bene alla Coppa della Consuma

Positiva la trasferta della scuderia di Nizza Monferrato alla cronoscalata fiorentina con le due Porscheai vertici della classe. Rallye San Martino e Autodromo di Imola in programma nel prossimo fine settimana

Nel lungo ed impegnativo mese di settembre, va in archivio anche la Coppa della Consuma per la Balletti Motorsport, che alla cronoscalata fiorentina valevole per il Campionato Italiano di spericlità era presente con tre vetture, due delle quali regolarmente classificate. Entrambe le Porsche 911 RSR Gruppo 4 si sono piazzate nelle posizioni di vertice della propria classe: quella di Giuliano Palmieri al primo posto e al secondo di 2° Raggruppamento, grazie ad un'ottima dodicesima prestazione a livello assoluto, e quella di Matteo Adragna, ottima seconda e quarta nel Raggruppamento.

La nota stonata è arrivata dal prematuro ritiro della BMW M3 Gruppo A di Massimo Perotto costretta al ritiro nella prima manche di prova a causa di un problema tecnico, problema che un volta verificata l'origine in officina, si è rivelato di lieve entità.

E' già in vista il prossimo fine settimana che porta altri due impegni per il team di Nizza Monferrato che una volta di più si sdoppierà sui campi di gara, con una squadra che punterà in direzione San Martino di Castrozza per assistere la Porsche 911 RSR Gruppo 4 impegnata nell'omonimo Rallye Historique con Claudio Zanon e Maurizio Crivellaro. Direzione Imola per la seconda squadra che andrà ad assistere la Porsche 935 Gruppo 5, con la quale Mario Massaglia si cimenterà nella quinta gara del Campionato Italiano Velocità Autostoriche che si correrà domenica nel circuito intitolato ad Enzo e Dino Ferrari.

J.M.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore