/ torinosportiva.it

Che tempo fa

Cerca nel web

torinosportiva.it | venerdì 14 settembre 2018, 16:08

La Golf SR Formula Ryder Cup Torino è firmata Guido Gobino

Guido Gobino è un artigiano che unisce il rispetto verso la tradizione con lo slancio verso l’innovazione, coniugando creatività, gusto e passione per il cioccolato artigianale di alta qualità.

La Golf SR Formula Ryder Cup Torino è firmata Guido Gobino

Guido Gobino, da anni impegnato in azioni di social responsability e appassionato di golf, è partner della Golf SR Formula Ryder Cup Torino: il derby golfistico a scopo benefico a favore della Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro di Candiolo, giovedì 11 ottobre 2018, vedrà sfidarsi i due più prestigiosi Circoli di golf del Piemonte, Il Golf Club Royal Park – I Roveri e il Circolo Golf Torino – La Mandria.

Guido Gobino è un artigiano che unisce il rispetto verso la tradizione con lo slancio verso l’innovazione, coniugando creatività, gusto e passione per il cioccolato artigianale di alta qualità. Un’innovazione fatta di un’attenta selezione delle materie prime, di una lavorazione all’avanguardia, di una sperimentazione ininterrotta che ha come fine il raggiungimento di una qualità assoluta. Una qualità che si riflette in ogni dettaglio, anche nel design delle confezioni.

Il Cacao utilizzato nelle lavorazioni è selezionato unicamente fra le qualità più aromatiche, prediligendo quelle di provenienza centro-sud americana e asiatica perché più pregiate e più ricche di sfumature aromatiche. “From bean to bar”, la lavorazione del cacao, oggi gestita interamente in azienda, dalla tostatura alla raffinazione pur adottando tecniche moderne e meccanizzate, si avvale ancora di un notevole apporto umano.

Sono numerosi i premi e i riconoscimenti ottenuti negli anni da Guido Gobino, fra cui il premio come “Migliore pralina del mondo” per il Cremino al Sale, i premi “Tavoletta d’oro” consegnati al Cioccolato Gianduja per 5 anni di fila al “Maximo +39” e la qualifica di Ambasciatore di Torino nel mondo in occasione delle Olimpiadi Invernali del 2006.

Distribuito in oltre 24 paesi, dal Giappone agli Emirati Arabi, dall’Arabia Saudita alla Germania, dalla Francia all’Australia, il cioccolato Guido Gobino è ora anche disponibile oltre i confini terrestri. Grazie infatti alla collaborazione con Altec, le specialità Extra Bitter dell’azienda sono state prima a bordo della missione “Volare” del 2013 con Luca Parmitano e poi della missione “Vita” del 2017 con Paolo Nespoli. Scelto dall’ESA come Bonus Food Ufficiale delle missioni spaziali internazionali, il Cioccolato Guido Gobino è l’unico prodotto confezionato secondo i criteri di conformità dettati dall’assenza di gravità.

I punti vendita

Dal 1995 il negozio storico di Via Cagliari, a Torino, situato nella sede storica della Fabbrica di Cioccolato

Nel 2007 apre la Bottega in Via Lagrange 1/A a Torino

Nel 2011 inaugura la Bottega in Corso Garibaldi 39 a Milano

Nel 2014 apre il punto vendita e degustazione disegnato da Pininfarina presso l’Aeroporto Sandro Pertini di Caselle Torinese

Nel 2016 inaugura la Bottega nella storica sede di Platti, in Corso Vittorio Emanuele II, 72 a Torino

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore