/ torinosportiva.it

torinosportiva.it | 21 settembre 2018, 19:25

Giorgetti sulla candidatura a tre per le Olimpiadi 2026: "La vicenda è chiusa"

Il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio è categorico: "Torino, Milano e Cortina non mi sembrano intenzionati a firmare un'intesa"

Giorgetti sulla candidatura a tre per le Olimpiadi 2026: "La vicenda è chiusa"

Se non è la pietra tombale sulla candidatura a tre per le Olimpiadi del 2026 poco ci manca: "La vicenda è chiusa. La scorsa settimana ho mandato una bozza per il protocollo d'intesa alle tre città e se la sottoscrivono può rinascere, ma mi sembra che non sono intenzionati a farlo": così il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio (con delega allo Sport) Giancarlo Giorgetti.

"Quindi per me vicenda chiusa", ha tagliato corto l'esponente della Lega, dopo che in questi ultimi giorni si erano moltiplicati gli appelli da parte di politici (e non solo) di tutti gli schieramenti per recuperare anche Torino per una candidatura italiana a tre punte.

Le parole di Giorgetti arrivano a poche ore di distanza da quella di un altro esponente di rilievo del Governo quale il Ministro dei Trasporti e delle Infratrutture Danilo Toninelli, che aveva speso parole importanti a favore della candidatura di Torino considerata "la migliore possibile", bocciando invece Milano e Cortina, il tandem tuttora in corsa.

Massimo De Marzi

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium