/ torinosportiva.it

Che tempo fa

Cerca nel web

torinosportiva.it | giovedì 11 ottobre 2018, 06:05

Torino: per il secondo anno lo sport è stato protagonista al Campus Luigi Einaudi

prove di basket, canoa e canottaggio, orienteering, beach volley, rugby, volley, scherma, karate, lotta, calcio balilla e braccio di ferro sportivo. E tanto altro come pattinaggio ghiaccio, danza, parkour, subacquea, triathlon, calcio a 5 e calcio a 7, hockey prato, fitness

Braccio di ferro sportivo

Braccio di ferro sportivo

Per il secondo anno consecutivo si è tenuta la “Giornata di Sport UniTo” al Campus Luigi Einaudi che, grazie al CUS Torino, si è trasformato in una palestra a cielo aperto con numerose proposte dedicate al mondo sportivo universitario.

L’evento ha preso il via alle 10.30 con molteplici attività nel cortile centrale. Alle 11 sono state presentate ufficialmente le formazioni maschile e femminile seniores e lo staff dell’Itinera CUS Ad Maiora Rugby 1951, che prenderanno parte ai rispettivi campionati di Serie A.

Alla conferenza stampa hanno preso parte il Presidente CUS Torino Riccardo D’Elicio, il Direttore del Campus Luigi Einaudi Rosario Ferrara e Andrea Tettamanzi, settore comunicazione di Itinera.
Numerose le attività proposte dal CUS Torino durante l’intera giornata. Stand promozionali, esibizioni delle sezioni CUS Torino e prove di basket, canoa e canottaggio, orienteering, beach volley, rugby, volley, scherma, karate, lotta, calcio balilla e braccio di ferro sportivo. E tanto altro come pattinaggio ghiaccio, danza, parkour, subacquea, triathlon, calcio a 5 e calcio a 7, hockey prato, fitness. Inoltre è stato organizzato un torneo di tennistavolo. Infine la giornata è stata caratterizzata dalle lame colorate delle spade laser degli atleti Ludosport: proprio nei giorni in cui CUS e università, sport e futuro, si incontrano, una folla di studenti ha scoperto il Light Saber Combat Sportivo, uno sport così fantastico da essere vero.

L’organizzazione ringrazia tutto lo staff dell’Università di Torino e del Campus Luigi Einaudi per l'immancabile e prezioso supporto, i volontari dell'Associazione Primo Nebiolo ed i partner del CUS Torino.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore