/ Altri sport

Che tempo fa

Cerca nel web

Altri sport | venerdì 12 ottobre 2018, 11:00

Campionato Italiano volo: sabato inizia la serie A

Giunto alla sua sessantreesima edizione, torna ad essere un torneo a 10 squadre

La Brb, detentrice dello Scudetto 2018

La Brb, detentrice dello Scudetto 2018

Sabato prossimo 13 ottobre prende il via il Campionato Italiano volo che è giunto alla sua sessantreesima edizione e torna ad essere un torneo a 10 squadre. Retrocessa Masera, sono salite Mondovì, Belluno e Chiavarese.Il regolamento prevede che le squadre debbano essere composte da 9 giocatori con un massimo di 9 tesserati di categoria A; viene data la possibilità di ampliare la rosa con ulteriori 3 giocatori di categoria inferiore, di età non superiore ai 25 anni (nati dal 1 ottobre 1993). Le prime 4 classificate accederanno alla fase finale, mentre retrocederanno in A2 due squadre, la decima del girone unico e la perdente dello spareggio tra l'ottava e la nona.

Sei sono le formazioni piemontesi impegnate, la campionessa in carica BRb Ivrea, La Perosina, seconda classificata, il Gaglianico, terza, Borgonese, Ferriera e Mondovì.

Quest’anno Brb Ivrea si è rafforzata con gli sloveni Ales Borcnik e Davor Janzic, che all'Europeo di Alassio hanno conquistato un oro a coppie e un bronzo nel tiro di precisione, un argento nel tiro progressivo e un bronzo nella staffetta.

La Perosina da parte sua ha ingaggiato lo sloveno Jure Kozjek, lo scorso campionato nella Borgonese, fresco di medaglia d'oro nel recente Europeo a coppie e argento nell'individuale.

Il Gaglianico ha subito provveduto ad aggiungere rinforzi. Dalla Brb è arrivato Denis Pautassi. Dalla Pontese è stato ingaggiato Silvano Cibrario, mentre Stefano Aliverti non sarà più in prestito dalla Perosina, ma definitivamente in forza ai biellesi, come Gabriele Graziano, arrivato dal Jolly Club ed Edoardo Graziano, l'under 15 ancora in prestito dallo stesso Jolly Club.

Borgonese  punta su un corridore italiano da affiancare ad Anze Petric, e la scelta è caduta su Alessandro Ortolano, ex Nitri Contoz. In arrivo pure la giovane promessa Samuel Zanier, under 18 della Villaraspa e Giovanni Bellavista del Ponte Masino e Valter Tabone del Veloce Club.

Ferriera gioca sull'esperienza, accresciuta dai nuovi innesti, quelli di Marco Capello e Mauro Scapino, provenienti dalla Borgonese, oltre a Giuseppe Ballario dalla Saviglianese.

Mondovì insieme alla riconfermata rosa della promozione ha aggiunto Federico Gasco, dal Forti Sani, Stefano Migliore, dalla Saviglianese, Carlo Negro, dall’Aostana, e il “B” Luca Negro, dal Nosenzo.

R.G.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore