Volley
lunedì 22 ottobre 2018, 17:01

Il Parella gioca alla pari ma cede ad Offanengo

Primo stop stagionale dopo il successo all'esordio contro Garlasco, pur dimostrando, a dispetto del punteggio, di poter competere per lunghi tratti con una delle favorite del girone

Il Parella gioca alla pari ma cede ad Offanengo

Primo stop stagionale per il Volley Parella Torino che, dopo il successo all'esordio contro Garlasco, cede fuori casa contro Offanengo pur dimostrando, a dispetto del punteggio, di poter competere per lunghi tratti con una delle favorite del girone.

Segnali positivi per coach Di Martino che cercava appunto continuità dopo la vittoria nel primo turno di campionato.

Una continuità che, almeno a tratti, si è vista e che fa ben sperare per il futuro.

Il Parella scende in campo con la diagonale Dall’Ara-Olivero, con Meniconi e Cane in posto quattro, Batte e Toure centrali e Gouchon libero.

Offanengo risponde con il sestetto base con Nicolini in palleggio, Minati opposta, Gentili e Cheli al centro, Porzio e Dalla Rosa in banda e Giampietri libero.  

Partono bene le padrone di casa che allungano subito 7-3. Il Parella ribalta la situazione sul turno al servizio di Meniconi (8-9), ma Offanengo torna subito avanti 14-11 con Minati in attacco e Gentili a muro. L’ace di Olivero riporta sotto il Parella (16-15), ma le cremasche scappano ancora (18-15). Ancora Olivero protagonista e il Parella trova il pareggio sul 22-22, ma nel finale è Offanengo ad avere lo sprint giusto con l'ace di Rancati che porta al break decisivo per il 25-23 finale. 

Il Parella non si perde d'animo e ad inizio secondo set mette in croce la ricezione lombarda (4-9). Nibbio chiama time-out ma non basta e le torinesi allungano ancora fino al 7-13 firmato dal muro di Meniconi. Dopo il cambiopalla però, il blackout. sul turno di servizio di Nicolini arriva un break di 10-0, che porta al 17-13. L’ace di Toure ridà speranza al Parella (17-15), ma Offanengo riparte subito e non concede più nulla, dilagando fino al 25-19.

Nel terzo set invece il Parella non riesce mai a trovare il bandolo della matassa e Offanengo allunga progressivamente (8-5, poi 16-12 e 21-15) chiudendo ancora 25-19.

"Sono molto contento della prestazione delle mie ragazze - dice a fine gara coach Di Martino - è mancata un po' di malizia e di testa nei momenti cruciali dei primi due set ma questo è un buon punto di partenza. Contro una squadra che è attrezzata per fare un campionato di alta classifica, ce la siamo giocati per tre quarti della partita".

CHROMAVIS ABO OFFANENGO-VOLLEY PARELLA TORINO 3-0 (25-23, 25-19, 25-19)

CHROMAVIS ABO OFFANENGO: Porzio 4, Gentili 16, Minati 10, Dalla Rosa 6, Cheli 11, Nicolini 9, Giampietri (L), Rancati 1, Marchesi 1. N.e.: Colombetti (L), Raimondi, Russo. All.: Nibbio.

VOLLEY PARELLA TORINO: Dall’Ara 2, Olivero 9, Cane 9, Meniconi 8, Batte 6, Toure 6, Gouchon (L), Fano C. 1, Fano S., Colamartino (L), Maiolo, Carrè 1. N.e: Destefanis, Grassi. All.: Di Martino.

R.T.

Ti potrebbero interessare anche:
SU